The Cranberries

Bury the Hatchet

1999, Island Records
avatar

Postato da
il

Oh, all the promises we made
All the meaningless and empty words
I prayed, prayed, prayed

The Cranberries sono una band irlandese di celtik-rock composta da Dolores O’Riordan (voce, chitarra, tastiera), Noel Hogan ( chitarra, cori), Mike Hogan (basso) e Fergal Lawler (batteria e percussioni)

Bury the Hatchet è il quarto album del gruppo irlandese ed è stato pubblicato in una prima versione del 1999 contenente 14 tracce, seguita poi dalla ripubblicazione del 2002 con l’aggiunta di altre cinque canzoni.
la copertina dell’album è stata disegnata da Storm Thorgerson e si ispira al romanzo Grande Fratello di George Orwell.

Il disco ha incontrato un discreto successo, pur non raggiungendo i risultati di No need to argue, che rimane il disco don i maggiori riscontri di critica e di vendite della band. Alterna, in puro stile Cranberries, canzoni più ritmiche e rock, ad altre più melodiche, si passa dall’aspra invettiva alla più dolce cantilena. Il tutto partendo da robuste radici celtiche e folcloristiche.

Ascolta tre brani del disco:
Promises
Just my imagination
Animal Instinct

Ti è piaciuto questo album?
Allora scolta anche:
The Cranberries, No need to argue
Eluveitie, The call of the mountains
U2, The Joshua tree
Enya, The memories of trees

E leggi anche:
Goerge Orwell, Il grande fratello

 

 

Torna a ► ascolto