Walter Salles

I diari della motocicletta

Argentina Cile Perù USA, 2004
avatar

Postato da
il

Cosa ci lasciamo alle spalle quando varchiamo la frontiera? Gli attimi sembrano divisi in due: malinconia per ciò che si abbandona ed insieme esaltazione per la scoperta di nuovi mondi.

Ernesto Guevara ed Alberto Granado, amici da una vita, sono studenti di medicina e biochimica, al termine del percorso universitario. Da anni progettano un lungo viaggio attraverso l’America Latina, da Buenos Aires al lebbrosario di San Pablo, in Perù. Finalmente, la mattina del 4 Gennaio 1952 partono a bordo della “Poderosa” (epica motocicletta di Alberto), con quel tanto di entusiasmo ed incoscienza che rende possibili le imprese più ardue.
Alberto ed Ernesto incontrano genti e terre con storie millenarie, popoli orgogliosi delle proprie tradizioni, ridotti alla miseria da un sistema sociale che, dopo averli schiacciati, non lascia spazio ad alternative o speranze.
I ragazzi guardano a questa ingiustizia con occhi consapevoli e partecipazione totale. Ciò che vedono li cambierà per sempre.
Il film è tratto dal libro “Latinoamericana” di Ernesto Che Guevara.

Ti è piaciuto questo film? Allora vedi anche
Che L’argentino – Steven Soderbergh
Che Guerrilla – Steven Soderbergh

… leggi anche Latinoamericana – Ernesto Che Guevara

ed ascolta anche De Usuahia a la Quiaca – Gustavo Santaolalla (colonna sonora del film)

diari motocicletta

Regia : Walter Salles
Soggetto: Ernesto Che Guevara
Sceneggiatura: Josè Rivera
Scenografia: Carlos Conti
Fotografia : Eric Gautier
Musica : Gustavo Santaolalla
Durata: 126′

Interpreti e personaggi:
Gael Garcia Bernal: Ernesto Che Guevara
Rodrigo De La Serna – Alberto Granado
Mia Maestro – Chichina

 

 

Torna a ► guardo