Cristophe Gans

La Bella e la Bestia

2014, Pathé
avatar

Postato da
il

“Belle,se non tornerete più…”
“Si lo so ci ucciderete tutti”
“No, ne morirò”

Epoca Napoleonica. Un ricco mercante perde la sua fortuna e è costretto a ritirarsi in campagna insieme ai suoi sei figli, tra cui Belle, la più piccola. Di rientro da un viaggio in città durante una tormenta di neve, il mercante si perde nel bosco ed arriva ad un castello magico, in cui trova cibi prelibati ed ogni merce preziosa gli viene offerta in dono. Però uscendo dal castello il mercante coglie da un rovo una rosa per farne dono a Belle, ma improvvisamente viene aggredito da una Bestia, il signore de magico castello, che gli intima: “Una rosa per una vita”. Il mercante ha poche ore per tornare a casa, salutare per sempre la sua famiglia e ritornare come prigioniero dalla Bestia,. Se non lo farà la Bestia ucciderà tutti i suoi figli. Una volta venutolo a sapere, Belle decide di sostituire la sua vita con quella dell’amato padre, ma non sarà la morte che l’attende. La Bestia, pur con modi un po’ bruschi, le fa splendidi doni per ottenere  il suo amore, in grado di liberarlo dalla maledizione che lo affligge da secoli.

Il film rivisita la ben nota storia delle fiabe in chiave più dark gotica, concentrandosi maggiormente, rispetto alle precedenti trasposizioni cinematografiche, sulla famiglia di Belle e sulla vita da principe della Bestia, quindi alle ragioni che hanno portato alla sua maledizione.
Il film, è stato girato in meno di sessanta giorni interamente in studio, utilizzando un green-screen.  Particolarmente degni di nota sono le scenografie e i costumi.

Ti è piaciuto questo film? Allora guarda anche:
Robert Stromberg, Maleficient
Tim Burton, Alice in wonderland

E ascolta anche:
Epica, Storm the Sorrow

E leggi anche:
Madame de Villeneuve, La Bella e la Bestia
Jeanne-Marie Leprince de Beaumont, La Bella e la Bestia
Simon Rowd, Drow
Sally Green, Half Bad

bella e la bestia

Titolo originale: La belle & la bête
Lingua originale: francese
Paese di produzione: Francia
Anno: 2014
Durata:112 min
Genere: fantastico, sentimentale, drammatico, thriller
Regia: Christophe Gans
Soggetto: La bella e la bestia
Sceneggiatura: Christophe Gans, Sandra Vo-Anh
Produttore: Richard Grandpierre
Produttore esecutivo: Frédéric Doniguian
Casa di produzione: Pathé, Eskwad, Studio Babelsberg
Distribuzione (Italia): Notorious Pictures
Fotografia: Christophe Beaucarne
Montaggio: Sébastien Prangère
Effetti speciali: Till Hertrich, Monty Ploch
Musiche: Pierre Adenot
Scenografia. Thierry Flamand
Costumi. Pierre-Yves Gayraud

Interpreti e personaggi
Léa Seydoux: Belle
Vincent Cassel: La bestia
André Dussollier: Padre
Eduardo Noriega: Perducas
Yvonne Catterfeld: Principessa
Myriam Charleins: Astrid
Sara Giraudeau: Clotilde
Audrey Lamy: Anne
Jonathan Demurger: Jean-Baptiste
Nicolas Gob: Maxime
Louka Meliava: Tristan

Torna a ► guardo