Philip Pullman

La farfalla tatuata

Salani, 2009, 170 p.
avatar

Postato da
il

Chris Marshall conobbe la ragazza che avrebbe ucciso in una calda notte d’inizio giugno, durante un ballo estivo di un college di Oxford.

Chris e Jenny si incontrano per caso. Lei è scappata dalla sua famiglia e vive in una casa occupata. Lui sta cercando di trovare un equilibrio dopo la separazione dei genitori. La loro potrebbe essere una bellissima storia d’amore se non fosse che l’autore, Philip Pullman, non lascia dubbi sull’epilogo del suo libro, raccontato già nell’incipit (citato sopra).
Mentre i due protagonisti si cercano, si perdono e si rincorrono, gli eventi che porteranno il destino di Jenny a compiersi, si incastrano tra di loro come in un puzzle.
A far da sfondo al racconto c’è la Oxford tanto amata dall’autore, che qui ha ambientato anche la sua notissima trilogia fantasy Queste oscure materie.

Ti è piaciuto questo libro? Allora leggi anche…
Tredici- Jay Asher
Il giorno in cui imparai a volare- Dana Reinhardt
Il coraggio della libellula- Deborah Ellis

Torna a ► leggo