Hayao Miyazaki

Princess Mononoke

Giappone , 1997
avatar

Postato da
il

In tempi remoti, la terra era coperta di foreste in cui, sotto le sembianze di immensi animali, si aggiravano da sempre gli spiriti della natura. Uomini e animali allora vivevano in armonia.

Il giovane guerriero Ashitaka uccide un dio- cinghiale che sta minacciando il suo villaggio. A causa del suo gesto viene colpito da una maledizione che non può essere in alcun modo contrastata. Per questo deve lasciare il luogo dove è cresciuto. San è sempre vissuta nel cuore della foresta, allevata dai lupi e conosce bene la forza degli spiriti guardiani che vivono tra gli alberi. Assieme dovranno contrastare il folle desiderio di Lady Eboshi, potente sovrana di una città resa ricca dalla produzione di armi, di soggiogare la natura selvaggia.
I film di Hayao Miyazaki sono pura poesia anche quando, come in Principessa Mononoke, ci presentano un mondo duro e violento. Di certo, tanto in quest’opera quanto nelle altre dell’autore, l’uomo esce sconfitto da una natura che trova sempre il modo per riaffermare la propria forza.

Ti è piaciuto questo film? Allora guarda anche…
Il mio vicino Totoro- Hayao Miyazaki

Princess Mononoke
Regia: Hayao Miyazaki
Sceneggiatura: Hayao Miyazaki
Musiche: Joe Hisaishi
Fotografia: Atsushi Okui
Durata: 134’

Torna a ► guardo