Carlo Rovelli

Sette brevi lezioni di fisica

Adelphi, 2014, 88 p.
avatar

Postato da
il

Cosa siamo noi, in questo mondo sterminato e rutilante?
Non posso neppure immaginare di provare per davvero a rispondere a una tale domanda, in queste pagine semplici. E’ una domanda difficile. Nel grande quadro della scienza contemporanea ci sono molte cose che non capiamo, e una di quelle che capiamo meno siamo noi stessi.

Carlo Rovelli racconta la meraviglia di scoprire come funziona l’universo e l’infinito numero di enigmi su di esso ancora da risolvere.
Lo fa con la passione che solo chi ama ciò di cui sta parlando può avere.

Questo piccolo, prezioso libro non spiega complesse formule ma ci invita a stupirci della realtà.
Perché ogni nuova teoria può diventare una sfida ad approfondire e modificare la nostra percezione di ciò che ci circonda.

Ti è piaciuto questo libro? Allora leggi anche…

La fisica dei supereroi- James Kakalios
La teoria del tutto. Origine e destino dell’universo- Stephen Hawking

Torna a ► leggo