Archivio tag: amy adams

Denis Villeneuve

Arrival

USA, 2016
avatar

Postato da
il

Articolo di Paola Vailati

La lingua è il fondamento della civiltà,
è il collante che tiene insieme un popolo,
è la prima arma che si sfodera in un conflitto.

Dodici navicelle aliene giungono improvvisamente sulla Terra arrestandosi qualche metro prima del contatto con il suolo. Il pianeta precipita nel panico mentre capi di Stato e comandanti militari si interrogano su quale sarà la prossima mossa degli invasori.
L’esercito americano ingaggia l’esperta linguistica Louise Banks affinché, con l’aiuto del fisico teorico Ian, provi a comunicare con gli extraterrestri per capire le loro intenzioni.
Nel tentativo di trovare un alfabeto comune per costruire un dialogo con l’altro, Louise si rende conto che pensare, scrivere e parlare usando un certo linguaggio, condiziona profondamente il modo di riflettere, di vedere e interpretare il mondo.
I graduali miglioramenti comunicativi che Louis e Ian riescono faticosamente ad ottenere giorno dopo giorno con la razza aliena sono rovinosamente compromessi quando viene diffusa nel mondo la notizia che gli alieni sono venuti sulla Terra per offrire all’uomo un’arma.

Di che arma si tratta?
In che senso la vogliono offrire?
E se volessero utilizzarla contro di noi?
Siamo esposti a un imminente attacco?

Fin dai primi minuti si ha la percezione di essere di fronte a qualcosa di diverso rispetto agli apocalittici e intramontabili film di invasione aliena.
Arrival è infatti un film di alieni che di alieni parla poco; i veri protagonisti siamo noi, il genere umano, così vulnerabile nelle sue fragilità ma allo stesso tempo custode di una speranza capace di spingerlo oltre i suoi limiti.
Villeneuve ha diretto un dramma fantascientifico dai risvolti tutt’altro che scontati che invita a riflettere, molto più di quanto abitualmente facciamo di fronte ad un film di fantascienza.

Ti è piaciuto questo film? Allora guarda anche…
La guerra dei mondi- Steven Spielberg
Signs- M. Night Shyamalan

… leggi anche…
Storie della tua vita- Ted Chiang

…e ascolta anche…
Sleeping at Last – Saturn

arrival-nuova-locandina-in-italiano

Regia: Denis Villeneuve
Sceneggiatura: Eric Heisserer
Soggetto: Ted Chiang
Musiche: Jóhann Jóhannsson
Montaggio: Joe Walker
Fotografia: Bradford Young

Interpreti e personaggi
Amy Adams: Louise Banks
Jeremy Renner: Ian Donnelly
Forest Whitaker: Colonnello Weber

Leggi tutto ►

David O. Russell

American Hustle

Usa, 2013
avatar

Postato da
il

Le persone credono a quello a cui vogliono credere

Irving Rosenfeld ha imparato a conoscere l’arte dell’inganno fin da piccolo, quando, per favorire gli affari della vetreria di famiglia, si divertiva a sfondare le vetrine dei negozi della sua città per dare lavoro al padre. Col tempo ha avviato una propria attività perfettamente legale, che in realtà è una copertura per una truffa ben più redditizia: insieme all’amante Sydney Prosser finge di poter rimediare prestiti per clienti tanto disperati da pagare loro una somma non rimborsabile per l’incarico. Colti sul fatto, vengono costretti da Richie DiMaso, psicotico agente dell’FBI, a prendere parte a un’operazione dei servizi segreti per incastrare politici corrotti. Da qui in poi si svilupperà un intreccio intricato e caracollante, che vedrà entrare in scena Rosalyn, moglie di Irving e scheggia impazzita del film, e il sindaco Carmine Polito, uomo apparentemente tutto d’un pezzo che, come ogni altro qui dentro, svelerà più di un lato oscuro.
La nuova opera di David O.Russell prende le mosse da fatti realmente accaduti e li rielabora ampiamente per dar vita alla consueta girandola di eventi imprevedibili e imprevedibili personaggi, vero fulcro del lavoro del regista: la trama cammina e rotola, corre e inciampa, soprattutto sul finale, quando tutto pare risolversi fin troppo in fretta rispetto alle premesse e lo spettatore sarebbe pronto ad attendersi altro ancora. A far la differenza è una strepitosa galleria di caratteri strambi e infiammabili, interpretati alla perfezione da un cast che, oltre a un Christian Bale splendidamente fuori forma e a un Bradley Cooper di nuovo tendente al bipolare e agghindato con bigodini, vanta un’elegantissima Amy Adams e la solita, incontenibile Jennifer Lawrence.
Tra scene realmente esilaranti e un sorriso amaro rivolto a un decennio di lustrini e promesse ormai al tramonto, American Hustle è intrattenimento di qualità purissima e, insieme, riflessione agrodolce e partecipe sulle maschere che ogni giorno scegliamo d’indossare finché non incontriamo qualcuno che ci permetta di essere noi stessi.

Ti è piaciuto questo film? Allora guarda anche
Il lato positivo – David O. Russell
The Fighter – David O. Russell

…e ascolta anche
Good Times Bad Times – Led Zeppelin
Live And Let Die – Paul McCartney & Wings
Jeep’s Blues – Duke Ellington
Goodbye Yellow Brick Road – Elton John

American Hustle

Regia: David O.Russell
Sceneggiatura: David O.Russell, Eric Warren Singer
Fotografia: Linus Sandgren
Musiche: Danny Elfman
Durata: 138′

Interpreti e personaggi
Christian Bale: Irving Rosenfeld
Bradley Cooper: Richie DiMaso
Amy Adams: Sydney Prosser
Jeremy Renner: Carmine Polito
Jennifer Lawrence: Rosalyn Rosenfeld

Leggi tutto ►