Archivio tag: Biancaneve

Rob Marshall

Into the woods

2014, USA
avatar

Postato da
il

Don’t you know what’s out there in the world?
Someone has to shield you from the world.
Stay with me.
Princes wait there in the world, it’s true.
Princes, yes, but wolves and humans, too.

Il musical Into the woods è la più classica delle fiabe.
I personaggi di molti dei racconti tradizionali che tutti noi conosciamo si ritrovano coinvolti nella medesima avventura.
Un fornaio e sua moglie, che desiderano più di ogni altra cosa avere un figlio, scoprono di essere vittime di una maledizione.
Il fornaio è il fratello di Raperonzolo, affidata alla strega che abitava accanto alla casa dei suoi genitori, colpevoli di aver rubato dal suo orto.
Per liberarsi dal sortilegio che ancora pesa sulla sua famiglia, è necessario che l’uomo trovi quattro oggetti per la strega.

Attorno a questo racconto, ruotano numerose altre storie.
Cenerentola fugge ogni notte dal ballo del re, non per il rischio che l’incanto della fata madrina svanisca a mezzanotte, ma perché è presa da mille dubbi sul principe. Questo, in effetti, alla fine si rivela un vero mascalzone.
Cappuccetto Rosso è una ragazzina ingorda che sfrutta la storia della nonna malata per procurarsi dei dolci.
Jack è convito che la mucca che deve vendere per sfamare se stesso e sua madre sia, in realtà, la sua migliore amica.

E’ proprio quando la fiaba sembra essere arrivata ad un finale (ovviamente felice), che inizia la vera sfida, grazie alla quale tutti dovranno rivelare il proprio vero carattere e la propria forza.

Ti è piaciuto questo film? Allora guarda anche…
Maleficent- Robert Stromberg
Biancaneve- Tarsem Singh
Frozen- Chris Buck, Jennifer Lee
Alice in wonderland- Tim Burton
La bella e la bestia- Christophe Gans

… e leggi anche…
Stardust- Neil Gaiman
Reckless- Lo specchio dei mondi- Cornelia Funke

Into the woods- Rob Marshall

Regia: Rob Marshall
Sceneggiatura: James Lapine
Basato sul musical di: Stephen Sondheim- James Lapine
Montaggio: Wyatt Smith
Fotografia: Dion Beebe
Costumi: Colleen Atwood
Durata: 125′

Interpreti e personaggi
Anna Kendrick: Cenerentola
Daniel Huttlestone: Jack
James Corden: Il fornaio
Emily Blunt: La moglie del fornaio
Tracy Ullman: La mamma di Jack
Lilla Crawford: Cappuccetto Rosso
Meryl Streep: La strega
Chris Pine: Il principe
Johnny Deep: Il lupo

Leggi tutto ►

Salla Simukka

Rosso il sangue

Mondadori, 2014, 251 p.
avatar

Postato da
il

Tu non sei le parole. Non sei le grida e gli insulti. Non sei le malvagità che ti sputano addosso come gomme masticate che hanno perso sapore. Non sei i pugni né i lividi che ti hanno fatto. Non sei il sangue che ti cola dal naso. Non possono decidere chi sei. Non sei una loro proprietà.
Dentro di te c’è sempre una parte che nessuno può toccare. Quella parte sei tu. Sei te stessa e dentro di te c’è un universo. Puoi essere ciò che vuoi. Chi vuoi.
Non temere. Non dovrai più temere.

Lumikki è il nome finlandese di Biancaneve. Così si chiama anche la protagonista di questo affascinante thriller scritto da Salla Simukka.

Se l’aspetto fisico di Lumikki non assomiglia a quello della protagonista della fiaba, lo stesso non si può dire del suo carattere. Determinata e tenace, si trova suo malgrado coinvolta in un mistero che vuole, ad ogni costo, risolvere.

Ancora adolescente, ha lasciato la sua famiglia e la sua casa per vivere da sola in un’altra città, ha un passato segnato dal bullismo e, soprattutto, da un lutto che la sta allontanando sempre più dai suoi genitori.

Lumikki vive in una solitudine quasi totale. I suoi soli compagni sono la passione per l’arte e la fotografia.

Una mattina, nella camera oscura della sua scuola, trova decine e decine di banconote sporche di sangue. Questo è l’inizio di una serie di eventi misteriosi che la mettono sulla strada di alcuni criminali, coinvolti nel traffico di droga.

La solitudine è l’elemento che accomuna tutti i personaggi della storia, i ragazzi così come gli adulti, ognuno preso da una ricerca di se che si rivela, nella maggior parte dei casi, un viaggio senza ritorno verso qualcosa di troppo grande per essere affrontato.

Rosso il sangue fa parte di una trilogia, dedicata alla figura di Biancaneve (anche i titoli degli altri due romanzi, Nero l’ebano e Bianca la neve, ricordano, infatti, la fiaba tradizionale).

Ti è piaciuto questo libro? Allora leggi anche…
Fai finta che io non ci sia- Meg Rosoff
La ragazza del treno- Paula Hawkins
La casa dei cani fantasma- Allan Stratton
Nikita- Carlo Lucarelli
La verità sul caso Harry Quebert- Joel Dicker

… guarda anche
Thirteen Reasons Why- Brian Yorkey
Drive- Nicholas Winding Refn

Leggi tutto ►

C’era una volta… su ExtratimeBlog

avatar

Postato da
il

C’era una volta il mondo fatato delle fiabe… e c’è ancora! Almeno considerando il nutrito numero di romanzi, film e canzoni che si ispirano ai più noti personaggi fiabeschi.

Su ExtratimeBlog abbiamo voluto raccogliere per voi tutte quelle storie legate alle fiabe ma, seguendo il nostro stile, abbiamo preferito quelle meno tradizionali, in cui la voce narrante magari sia dell’antagonista, di un personaggio secondario, o semplicemente quelle che raccontano una versione differente della storia.

Ecco i titoli selezionati:
Maleficent- Robert Stromberg
Biancaneve- Tarsem Singh
Reckless. Lo specchio dei mondi- Cornelia Funke
Frozen- Chris Buck e Jennifer Lee
Biancaneve e il cacciatore- Rupert Sanders
Alice in wonderland- Tim Burton
La bella e la bestia- Cristophe Gans
Cappuccetto rosso sangue-Catherine Hardwicke
Sono solo canzonette- Edoardo Bennato

Buona incursione nel mondo delle fiabe!

Qui potete vedere un video con tutte le nostre proposte!

Ti sono piaciuti questi consigli? Allora ascolta anche…
What You Waiting for?- Gwen Stefani
You know me- Robbie Williams

… leggi anche…
Strega. Cronache dal regno di Oz- Gregory Maguire
Mirror mirror- Gregory Maguire
Il mio splendido miglior amico- A.G. Howard

e guarda anche…
Hook, Capitan Uncino- Steven Spielberg
I fratelli Grimm e l’incatevole strega- Terry Gilliam e Michele Soavi
C’era una volta…- Serie tv
Grimm- Serie tv

Leggi tutto ►

Cornelia Funke

Reckless : lo specchio dei mondi

Mondadori, 2010, 275 p.
avatar

Postato da
il

La pietra gli rigava il collo con striature simili alle screziature del sole fa i rami fondo si nel bosco. Clara passò con cautela le dita su quelle venature verde opaco. Così fredde e lisce. Così belle e terrificanti al tempo stesso. Pelle di giada.

Dopo la scomparsa di suo padre, Jacob Reckless scopre nel suo studio un specchio magico che si rivela un portale tra il suo mondo e quello delle fiabe, popolato però da fare crudeli e da creature magiche e pericolose.

Per sfuggire alla sia vita Jacob si rifugia sempre più spesso nel mondo fatato dove lavora come cercatore di tesori e dove  ha conosciuto Volpe, una ragazza mutaforma in gradoni trasformarsi a suon piacimento appunto in una volpe.

Jacob, diventato adulto per anni passa cautamente da un mondo all’altro, ma in un momento di disattenzione suo fratello Will lo segue nel mondo dello specchio e cade vittima di un attacco dei Goyl, creature simili agli uomini ma con la pelle di pietra. Per un sortilegio dell’amante del re dei Goyl, la temibile Fata Oscura, ogni uomo che viene graffiato da un Goyl si trasforma in quella creatura. Questo è ciò che succede a Will: si sta trasformando nel leggendario Goyl di giada. Jacob, con l’aiuto di Clara, la ragazza di Will, e di alcune creature fatate, inizia una corsa contro il tempo per cercare una cura. Ma dovrà guardarsi bene le spalle, perchè è sempre rischioso fidarsi degli abitanti di quel mondo fatato.

Reckless è il primo volume di una saga di cinque libri, il secondo episodio si intitola Fearless, mentre il terzo Heartless  è stato pubblicato in Italia il 26 aprile 2016.

Ti è piaciuto questo libro?
Allora leggi anche:
Timothée de Fombelle, Il favoloso libro di Perle
Kerstin Gier, Silver
Lewis Carrol, Alice attraverso lo specchio

E guarda anche:
Robert Stromberg, Maleficient
Tarsem Singh, Biancaneve
Iain Softley,Inkheart

E ascolta anche:
Michael Jackson, Man in the mirror
Justin Timberlake, Mirrors

Leggi tutto ►

Rupert Sanders

Biancaneve e il cacciatore

Usa, 2012
avatar

Postato da
il

Labbra rosso sangue, chioma di nero fulgore …

cara, cara Biancaneve, dammi il tuo cuore!

La storia è quella classica di una delle fiabe più note al mondo, Biancaneve, ma i toni dark di questo film la rendono affascinante anche per chi non è più piccolissimo.
La regina cattiva, Ravenna, ha un’infanzia tragica alle spalle e sfrutta un incantesimo che le consente di essere bellissima succhiando la giovinezza dalle altre giovani. Quando Biancaneve diventa adulta, la sua bellezza supera quella di Ravenna e indebolisce l’incantesimo. Ma lo Specchio Magico rivela alla Regina che se si ciberà del cuore di Biancaneve, rimarrà giovane per l’eternità.
Il personaggio di Biancaneve è rivisitato in maniera moderna: non più una pura e fragile principessa, ma una guerriera scaltra e combattiva, determinata a vendicare la morte del padre, indecisa tra l’amore del principe azzurro e l’attrazione verso il cacciatore. Quest’ultimo, da personaggio marginale è promosso a vero co-protagonista: è un uomo che ha molto sofferto ed è perennemente indeciso tra il fare la cosa più conveniente o la più giusta, anche se poi finisce sempre per proteggere Biancaneve.

Ti è piaciuto questo film? Allora guarda anche:
Tim Burton, Alice in wonderland
Robert Stromberg, Maleficient
Catherine Hardwicke, Cappuccetto rosso sangue
Serie Once upon a time
Tarsem Singh, Biancaneve

e leggi anche:
Fratelli Grimm, Biancaneve e i sette nani
Gregory Maguire, Mirror mirror

biancaneve

Titolo originale: Snow White and the Huntsman
Lingua originale: Inglese
Paese di produzione: USA
Anno: 2012
Durata: 127 min.
Regia: Rupert Sanders
Soggetto: Evan Daugherty
Sceneggiatura: Hossein Amini, Evan Daugherty, John Lee Hancock
Produttore: Sam Mercer, Palak Patel, Joe Roth
Produttore esecutivo: Gloria S. Borders
Distribuzione (Italia): Universal Pictures
Fotografia: Greig Fraser
Montaggio: Conrad Buff IV, Neil Smith
Musiche: James Newton Howard
Scenografia: Dominic Watkins
Costumi: Colleen Atwood

Interpreti e personaggi
Kristen Stewart: Biancaneve
Chris Hemsworth: Eric, il cacciatore
Charlize Theron: Ravenna, la Regina cattiva
Sam Claflin: Principe William
Vincent Regan: Duca Hammond
Noah Huntley: Re Magnus
Liberty Ross: Regina Eleanor
Ian McShane: Beith
Bob Hoskins: Muir
Johnny Harris: Quert
Toby Jones: Coll
Eddie Marsan: Duir
Ray Winstone: Gort
Nick Frost: Nion
Brian Gleeson: Gus
Lily Cole: Greta
Sam Spruell: Finn, fratello della Regina
Christopher Obi Ogugua: Specchio magico

 

 

 

 

Leggi tutto ►