Archivio tag: cinema classico

Damien Chazelle

La La Land

Usa, 2016
avatar

Postato da
il

Come puoi essere un rivoluzionario se sei così tradizionalista?

La La Land è ambientato a Los Angeles, ai nostri giorni: Ryan Gosling interpreta Sebastian, un musicista con una grande e pura passione per il jazz; Emma Stone interpreta Mia, una cameriera che prova a fare l’attrice ma i cui provini vanno sempre male. Riusciranno a realizzare i loro sogni? Sapranno proteggere la loro passione rispetto alla bruttura della realtà sempre in agguato per rovinare ogni cosa?

Il grande protagonista di questo “musical” è però il sogno, l’ambizione, ma soprattutto un’idea di arte che abbiamo dimenticato. La la land è uno stato d’animo da cui non vorremmo mai svegliarci dove la realtà arriva graduale e ci riporta a terra carichi di una malinconia nuova, come se ci avesse restituito qualcosa di sepolto. E’ la nostra passione per il cinema, per l’arte ma soprattutto il nostro diritto di essere sognatori, di non arrenderci, di coltivare noi stessi perchè siamo unici e il destino brinda con noi quando ci lasciamo andare e proviamo a costruire qualcosa di unico. La nostra gioventù bruciata non ha l’arroganza degli anni ‘60, la nostra gioventù ama il proprio passato al punto da renderlo mitico e non volerlo cambiare. Eppure tutto muta e quel mito deve essere tradito per poter progredire. Mixare il passato è un atto d’amore ed è quello che compie Damien Chezelle (32 anni già regista del grandioso Whiplash e vincitore di 8 golden globe) con questo film straordinario. Un film che esalta il vecchio jazz (e il vecchio cinema) eppure lo tradisce e lo strapazza proprio mentre ne esalta le straordinarie virtù.  Guarda formalmente e nostalgicamente al cinema e alla musica del passato, ma con gli strumenti e le pratiche culturali di oggi che di fatto hanno una onestà e una profondità di sguardo che polverizza il finto ottimismo dei musical (e il sogno americano) per diventare una malinconica serenata alla nostra passione e al nostro amore per la vita per quella che è… con sue le cadute, i fallimenti, i sogni che non si avverano, le persone che prima si amavano e poi non si amano più, senza per sempre o c’era una volta ma non per questo meno magici o romantici.

Dobbiamo solo avere il coraggio di tornare a sognare e di non accontentarci di una realtà brutale in cui trionfano persone senza poesia e senza amore per la vita (soprattutto in tempi così profondamente violenti e bui). Non arrendiamoci mai.

Emma Stone e Ryan Gosling sono dotati di una chimica rara e profonda eleganza.

Indimenticabile.

Se ti è piaciuto ascolta anche la colonna sonora del film:

Guarda anche:

Wihplash – Damien Chezelle
Bird Man – Alejandro Inarritu

Leggi anche

Colazione da Tiffany – Truman Capote

lala land

 

Regia e sceneggiatura: Damien Chezelle
Distribuzione: 01 Distribution
Fotografia: Linus Sandgren
Montaggio: Tom Cross
Musiche: Justin Hurwitz
Scenografia: David Wasco
Cast: Ryan Gosling, Emma Stone, John Legend, J. K. Simmons, Rosemarie DeWitt, Finn Wittrock:

 

Leggi tutto ►