Archivio tag: cow boy

Dorothy

Rock is dead

Roc Nation, 2016
avatar

Postato da
il

I am the missile
I am the fire
Love is destruction
But this war is mine
This war is mine

a cura di Claudio D’Errico

“Rock is dead” ti sale addosso con la forza di un tornado e la giovane Dorothy Martin – con la rocciosa sezione ritmica che la supporta – non fa sconti in fatto di voce, grinta e ritmo.
Gli undici brani spaziano tra rock duro e rock blues più classico ed elettrico, intriso di sabbia e sudore: come un moderno cow-boy che solca strade infinite attraversando un deserto americano.
Registrato a Los Angeles, l’album riporta il rock classico in scena come a ribadire che nessuno può permettersi di fare il funerale a questo genere musicale sempre vivo e vegeto.
Le tracce sono energia pura, da Dark Nigths – ove la grinta di Dorothy entra sottopelle in pochi secondi – a Gun in my hand, che richiama le atmosfere in un vecchio saloon del far-west.
In “Missile” la percussione indolente danza tra gli acuti di Dorothy.
Da brividi la copertina dell’album, che mostra la lingua della cantante tra le lame di una forbice pronta a porre fine a tutto, quasi ad uccidere il rock.

Ti è piaciuto questo album? Allora ascolta anche Everybody wants – The Struts

… guarda anche Django Unchained – Quentin Tarantino

e leggi anche Alta fedeltà – Nick Hornby 

Leggi tutto ►