Archivio tag: Edoardo bennato

C’era una volta… su ExtratimeBlog

avatar

Postato da
il

C’era una volta il mondo fatato delle fiabe… e c’è ancora! Almeno considerando il nutrito numero di romanzi, film e canzoni che si ispirano ai più noti personaggi fiabeschi.

Su ExtratimeBlog abbiamo voluto raccogliere per voi tutte quelle storie legate alle fiabe ma, seguendo il nostro stile, abbiamo preferito quelle meno tradizionali, in cui la voce narrante magari sia dell’antagonista, di un personaggio secondario, o semplicemente quelle che raccontano una versione differente della storia.

Ecco i titoli selezionati:
Maleficent- Robert Stromberg
Biancaneve- Tarsem Singh
Reckless. Lo specchio dei mondi- Cornelia Funke
Frozen- Chris Buck e Jennifer Lee
Biancaneve e il cacciatore- Rupert Sanders
Alice in wonderland- Tim Burton
La bella e la bestia- Cristophe Gans
Cappuccetto rosso sangue-Catherine Hardwicke
Sono solo canzonette- Edoardo Bennato

Buona incursione nel mondo delle fiabe!

Qui potete vedere un video con tutte le nostre proposte!

Ti sono piaciuti questi consigli? Allora ascolta anche…
What You Waiting for?- Gwen Stefani
You know me- Robbie Williams

… leggi anche…
Strega. Cronache dal regno di Oz- Gregory Maguire
Mirror mirror- Gregory Maguire
Il mio splendido miglior amico- A.G. Howard

e guarda anche…
Hook, Capitan Uncino- Steven Spielberg
I fratelli Grimm e l’incatevole strega- Terry Gilliam e Michele Soavi
C’era una volta…- Serie tv
Grimm- Serie tv

Leggi tutto ►

Edoardo Bennato

Sono solo canzonette

1980, Ricordi
avatar

Postato da
il

Seconda stella a destra
questo è il cammino,
e poi dritto fino al mattino
poi la strada la trovi da te,
porta all’isola che non c’è.

Il disco nasce come un concept album ispirato alla storia di Peter Pan, in cui la fantasia dei bambini e la ragione degli adulti si continuano a fronteggiare. Bennato è diviso a metà tra la sua razionalità di uomo adulto e la volontà di non perdere la capacità di sognare tipica dei bambini.
Lo stile delle canzoni è quello tipico di Bennato, che consente loro di risultare inconfondibili, orecchiabili ed intramontabili, al punto che anche Alex Britti decise di inserire la propria versione de L’Isola che non c’è  nel suo MTV Unplugged del 2008.
Questo album ha due primati curiosi: promuovendolo Bennato è stato il primo artista italiano a riempire lo stadio di San Siro ed è stato pubblicato a soli quindici giorni di distanza da un altro Album di Bennato, intitolato Uffà Uffà.
Sulla copertina ufficiale, oltre al primo piano dell’artista di fronte ad un metronomo, è presente Capitan Uncino, disegnato dallo stesso Bennato.

Sito ufficiale

Ascolta tre canzoni dell’album:
L’isola che non c’è
Sono solo canzonette
Il rock di Capitan Uncino

TI è piaciuto questo album?
Allora Ascolta anche:
Edorado Bennato, Il gatto e la volpe
Dj, Francesco, La canzone del capitano
Enrico Ruggeri, Peter Pan

E leggi anche:
James Matthew Barrie, Le avventure di Peter Pan

E guarda anche:
Steven Spielberg, Hook, Capitan Uncino
P.J. Hogan, Peter Pan

Leggi tutto ►