Archivio tag: gilbert o’sullivan

Jeffrey Eugenides

Le vergini suicide

Mondadori, 1993
avatar

Postato da
il

In fondo non contava quanti anni avessero, o che fossero ragazze, ma solo il fatto che le avevamo amate e che loro non avevano udito il nostro richiamo; non ci odono neanche adesso che siamo quassù, nella casa sull’albero, con i capelli radi e un po’ di pancia, e le chiamiamo perché escano dalle stanze in cui sono entrate per trovare la solitudine eterna, la solitudine del suicidio, che è più profondo della morte, le stanze dove non troveremo mai i pezzi per rimetterle insieme.
 

Una voce corale affranta, quella di ragazzi non più ragazzi che a vent’anni di distanza rievocano il suicidio delle cinque sorelle Lisbon; creature tanto desiderate quanto irraggiungibili e distanti, soffocate nella prigione dorata della propria casa da genitori sconvolti dalla morte della più giovane, Cecilia.
Con la consapevolezza di aver visto sparire tanta bellezza poco a poco, proprio davanti agli occhi.
Con la rabbia di non poter dare una spiegazione al terribile finale di storia, quando raggiungerle pareva ormai cosa fatta.
Con la malinconia di non riuscire a riportarle in vita per mezzo di ricordi simili a fotografie sbiadite, a ritrovare pezzi mancanti di un’adolescenza passata.
Le Vergini Suicide, primo romanzo di Jeffrey Eugenides, è la storia toccante e meravigliosa del tentativo tenero e goffo di restituire alla vita il luccichio dei quindici anni, quando tutto ruotava intorno a uno squillo del telefono: all’altro capo, il suono di una canzone che si aspettava da una vita e ora è solo silenzio.
 
Ti è piaciuto questo libro? Allora leggi anche
Jeffrey Eugenides – Middlesex
 
…e guarda anche
Il giardino delle vergini suicide – Sofia Coppola
 
…e ascolta anche
Air – Playground love
Gilbert O’Sullivan – Alone again, naturally

Leggi tutto ►