Archivio tag: Hellboy

Francis Lawrence

Constantine

Usa, 2005
avatar

Postato da
il

Hanno sempre avuto un pessimo senso dell’umorismo lassù…
Fanno batute che ti uccidono…

I demoni stanno all’Inferno, e gli angeli in Cielo.
È la politica di distensione tra le due superpotenze.

- Credo che Dio abbia un piano per tutti noi.
- Dio ci guarda come delle formiche. Non ha piani, credimi.

Al confronto di Costantine, Dante all’Inferno ha fatto un viaggio di piacere.
“Constantine, John Constantine” sa esattamente cosa c’è laggiù e soprattutto cosa ti fanno, avendolo provato di persona: fin da bambino è dotato di un potere che gli permette di vedere angeli e demoni che si aggirano sulla terra. Questo l’ha portato al suicidio ma, caso più unico che raro, è tornato sulla terra e cerca di guadagnarsi un biglietto per il Paradiso, stando attendo a non sgarrare.
A modo suo sia chiaro: non è particolarmente credente (o meglio è cristiano perché il gioco lo impone), se ne infischia del parere di tutti e da retta solo alle sue sigarette.
Solo indagando sulla morte della sorella gemella dell’investigatrice Angela Dodson riuscirà ad uscire dalla sua monotona caccia ai cattivoni e riscattare la sua derelitta anima.
Il canovaccio che sostiene la storia è un classico, sicuramente non nuovo, ma sempre stuzzicante: i vecchi cari soci Dio e Lucifero devono spartirsi l’azienda, il mondo, e le azioni sono le anime del genere umano. Si tratta della trasposizione cinematografica di Hellblazer, fumetto tra i migliori del genere horror-religioso, punta di diamante della DC Comics.
Così si spiegano le scene del film: dal taglio delle inquadrature fortemente fumettistico ai dialoghi rapidi mai scontati passando per effetti speciali che mantengono l’atmosfera cupa quanto basta.
In sintesi: è un noir-fantasy-poliziesco-horror che vi farà esclamare “WOW!”.

Ti è piaciuta questo film? Allora guarda anche…
Constantine – Serie TV
Guillermo Del Toro – Hellboy
Michael J. Bassett – Solomon Kane
Mark Steven Johnson – Ghost Rider

… e leggi anche
Hellblazer
Priest Hyung Min-Woo
Dylan Dog
Rosa Giorgi – Angeli e Demoni

…e ascolta anche
A Perfect Circle – Passive
Alice Cooper – Trash
Diamanda Galas – The Litanies of Satan

la-locandina-di-constantine-9296

Regia : Francis Lawrence
Sceneggiatura : Jamie DelanoKevin BrodbinFrank A. Cappello
Fotografia : Philippe Rousselot
Musica : Klaus BadeltBrian Tyler
Durata: 121′

Interpreti e personaggi principali:
Keanu Reeves : John Constantine
Rachel Weisz: Angela Dodson / Isabel Dodson
Shia LaBeouf: Chas Kramer
Djimon Hounsou: Papa Midnite
Max Baker: Beeman
Gavin Rossdale: Balthazar
Tilda Swinton: Arcangelo Gabriele
Peter Stormare: Lucifero

Leggi tutto ►

Takashi Miike

Yattaman – Il Film

Giappone, 2009 (Edizione Italiana 2011)
avatar

Postato da
il

Finché ci saranno gli Yattaman, l’ingiustizia nel mondo non trionferà!

Le cattive azioni sono divertenti.

È chiaro il messaggio in Yattaman – Il Film: l’unica cosa da fare quando il mondo è minacciato è chiudersi in laboratorio e costruire robot per contrastare i cattivi…
Cattivi? Beh insomma, si, il Trio Drombo è “cattivo”, anche se Miss Dronio sembra più occupata a cercare marito, Boyakki sembra più occupato ad essere il suo spasimante respinto e Tonzula fa sempre i lavori pesanti che gli altri due non fanno.
Comunque meglio non sottovalutarli: Ganchan e Janet lo sanno bene e, mascherati da Yatta 1 e Yatta 2, si oppongono alle malefatte del trio, sempre alla ricerca della Pietra Dokrostone per conto del misterioso Dokrobei.
È un film dedicato innanzitutto ai ragazzi 30/35enni che sono cresciuti nei mitici anni ’80 a pane e cartoni animati giapponesi: ineccepibile la scenografia, sgargiante ed estrosa, e uno sviluppo della vicenda che intreccia scene d’azione perfette ad altrettanto perfette scene demenziali. In definitiva è un anime diventato reale? Anche, e ancora di più è un omaggio a tutta la cultura manga e ai suoi estimatori (e sono tanti).
Che altro dire se non … YATTA YATTA YATTAMAAAN!!!

Ti è piaciuto questo film? Allora guarda anche
Pacific Rim di Guillermo Del Toro
Hellboy di Guillermo Del Toro

…e leggi anche …
Mazinga nostalgia: storia, valori e linguaggi della Goldrake generation di Marco Pellitteri
Storia dell’animazione giapponese di Guido Tavassi

… e ascolta anche …
Yattaman – Sigla serie anni ‘80
Trio Drombo – Film’s Theme Song
Jeeg Robot D’acciaio – Sigla serie anni ’80

Yattaman - Il Film_Locandina

Regia : Takashi Miike
Sceneggiatura : Masashi Sogo
Fotografia : Hideo Yamamoto
Musica : Ikuro Fujiwara
Durata: 111’

Interpreti e personaggi principali:
Sho Sakurai : Ganchan
Saki Fukuda : Janet
Kyoko Fukada : Miss Dronio
Kendo Kobayashi : Tonzula
Katsuhisa Namase : Boyaki
Anri Okamoto : Shoko Kaieda

 

Leggi tutto ►

Guillermo del Toro

Pacific Rim

Usa, 2013
avatar

Postato da
il

Ci sono cose che non puoi combattere – cause di forza maggiore. Vedi un uragano in arrivo, ti levi di mezzo. Ma quando sei in uno Jaeger puoi finalmente combattere l’uragano. Puoi vincere.

Nel 2013, da un portale dimensionale in fondo all’Oceano Pacifico, iniziano ad emergere gigantesche creature aliene, i kaiju, che portano terrore e distruzione in tutto il pianeta.
I Paesi di tutto il mondo decidono di combatterli con gli jaegers, enormi mecha guidati ciascuno da due piloti, connessi tra loro attraverso un ponte neurale.
Dopo un’iniziale vittoria degli umani, nuovi kaiju compaiono, sempre più grandi e devastanti, e il progetto jaeger viene spazzato via da drammatiche sconfitte.
Mentre i governi si concentrano sulla costruzione di un muro difensivo, il comandante Stacker Pentecost raduna i quattro robot rimasti e richiama in servizio Raleigh Becket, ritiratosi dalla battaglia dopo aver assistito impotente alla morte del fratello: insieme a loro, una squadra di piloti e scienziati tenterà l’impossibile per porre fine all’orrore.
Pacific Rim è un atto d’amore a Godzilla e a Ishiro Honda, ai robot di Go Nagai e al monster master Ray Harryhausen; un’esperienza cinematografica dall’impatto fisico terrificante, in cui i combattimenti tra robot e mostri danno davvero l’idea di quelle proporzioni titaniche, ma che non si limita a botte e clangori: ai personaggi ci si affeziona subito, sia ai protagonisti (monumentale Idris Elba nella parte di Pentecost) che ai comprimari (la coppia di scienziati nerd, un sempre pirotecnico Ron Perlman).
L’ambientazione spesso notturna, poi, è quella di un mondo ben oltre l’orlo del precipizio, e l’interno degli jaegers somiglia al ventre di un vecchio sottomarino, arrugginito e pericolante, a dare la sensazione che all’uomo non resti poi molto da giocarsi.
E siccome Guillermo del Toro è sempre lui, non possiamo dimenticare quelle scene bellissime dalla memoria di Mako che svelano, sotto la corazza sferragliante, il gran cuore romantico di Pacific Rim.
 
Ti è piaciuto questo film? Allora guarda anche
Godzilla – Ishiro Honda
Il labirinto del fauno – Guillermo del Toro
Hellboy – Guillermo del Toro
The Avengers – Joss Whedon
 
…e leggi anche
Mazinga Z – Go Nagai
Un polpo alla gola – ZeroCalcare
 
Locandina di Pacific Rim, film di Guillermo del Toro
Regia: Guillermo del Toro
Soggetto: Travis Beacham
Sceneggiatura: Travis Beacham, Guillermo del Toro
Fotografia: Guillermo Navarro
Musiche: Ramin Djawadi
 
Interpreti e personaggi
Charlie Hunnam: Raleigh Becket
Idris Elba: Stacker Pentecost
Rinko Kikuchi: Mako Mori
Charlie Day: Newton Geizler
Ron Perlman: Hannibal Chau
Robert Kazinsky: Chuck Hansen
Max Martini: Herc Hansen
Burn Gorman: Hermann Gottlieb

Leggi tutto ►

Guillermo Del Toro

Hellboy

USA, 2004
avatar

Postato da
il

In assenza di luce, l’oscurità prevale

Le persone ci piacciono per le loro qualità, ma le amiamo per i loro difetti

Sarcastico, testardo, scontroso, sprezzante. Per di più ha le corna (tagliate), la coda, fuma cubani e si ingozza di junkfood. Ecco il ritratto dell’eroe più antieroe che esista: Hellboy.
E nonostante questo è diventato una perfetta e incredibile forza del bene, in lotta contro le entità malvagie che minacciano gli umani. Aiutato dall’amico Abe, pesce-sapiens, e da Liz, bella ragazza pirocinetica, si batte contro Rasputin … QUEL Rasputin e contro il suo passato che a volte ritorna.
Guillermo Del Toro trasporta l’atmosfera del magnifico fumetto di Mike Mignola in un film intriso di un fascino tecno-paranormale, sorprendente e dall’ambientazione claustrofobicamente dark, una storia dal fascino impossibile da trovare in qualunque altra pellicola.

Ti è piaciuto questo film? Allora guarda anche:
Hellboy. The Golden Army di Guillermo Del Toro
Solomon Kane di Michael J. Bassett

… e ascolta anche …
So Cold dei Breaking Benjamin
Mein Herz Brennt dei Rammstein
The Litanies of Satan di Diamanda Galas

… e leggi anche …
Hellboy vol. 1: il Seme della Distruzione di Mike Mignola

Hellboy

 

Regia: Guillermo Del Toro
Sceneggiatura: Guillermo Del Toro
Musiche: Marco Beltrami
Fotografia: Guillermo Navarro
Durata: 122′

 

 

Interpreti e personaggi principali:
Ron Perlman : Hellboy
John Hurt : Il professor Bruttenholm
Selma Blair : Liz Sherman
Rupert Evans : John Myers
Brian Steele : Sammael
Karel Roden : Grigori Rasputin

 

Leggi tutto ►