Archivio tag: jennifer lawrence

Morten Tyldym

Passengers

USA, 2016
avatar

Postato da
il

Siamo prigionieri su una nave che affonda.

Una nave spaziale in viaggio verso un nuovo mondo da colonizzare con il suo carico di passeggeri ed equipaggio, tutti ibernati, in attesa di avvicinarsi alla nuova vita che li aspetta.

Ma qualcosa non va come dovrebbe e la nave inizia ad avere delle avarie, la prima delle quali è proprio alle capsule di ibernazione.

E’ così che Jim e Aurora si trovano svegli con quasi novanta anni di anticipo sulla loro destinazione. Sono due persone molto diverse che non si sarebbero forse mai conosciute e avvicinate ma il fatto di essere gli unici esseri viventi sulla nave crea tra di loro uno strettissimo legame.

Quando ogni tentativo di trovare una soluzione alla loro situazione fallisce, non possono che scegliere tra il rassegnarsi o il cercare di andare avanti con la vita che si ritrovano, custodi involontari della nave e delle persone che trasporta.

Ti è piaciuto questo film? Allora guarda anche…
The Voices of a Distant Star- Makoto Shinkai
Gravity- Alfonso Cuaron

…e leggi anche…
Il gioco di Ender- Orson Scott Card

Passengers- Morten Tyldum

Regia: Morten Tyldum
Sceneggiatura: Jon Spaihts
Musiche: Thomas Newman
Fotografia: Rodrigo Prieto
Durata: 116′

Interpreti e personaggi
Jennifer Lawrence: Aurora Lane
Chris Pratt: Jim Preston
Michael Sheen: Arthur
Laurence Fishburne: Gus Mancuso

Leggi tutto ►

Debra Granik

Un gelido inverno

USA, 2010
avatar

Postato da
il

“Sarei persa senza il peso di voi due sulle spalle”.

Nell’altopiano di Ozark, zona montuosa e isolata nello stato del Missouri, la diciassettenne Ree Dolly si prende cura dei due fratelli più piccoli e della madre malata. Il padre, che sbarca il lunario producendo e spacciando metanfetamine, impegna la casa per pagare la cauzione che gli permetterà di uscire di prigione, ma all’improvviso sparisce. Lo sceriffo del paese avverte Ree che, se l’uomo non si presenterà in tribunale, la casa verrà confiscata e la famiglia finirà in mezzo alla strada. Ree inizia una ricerca affannosa, pesantemente ostacolata dai membri della sua numerosa parentela, molti dei quali delinquenti che hanno parecchio da nascondere e che con le minacce tentano di dissuadere la ragazza dall’impresa. Ma Ree è determinata a proteggere i fratellini e la madre e affronterà la prova continuando a cercare il padre attraverso un paesaggio aspro come il carattere della gente che vive in quei luoghi.
Boschi spettrali, case fatiscenti, facce abbrutite dalla fatica e dall’ignoranza: è la provincia americana profonda, ben lontana dall’immagine patinata degli Stati Uniti cui siamo abituati. Splendide le figure femminili del film, donne apparentemente sottomesse ai propri uomini, ma in realtà forti come l’acciaio. Per Jennifer Lawrence una prova superba.

Ti è piaciuto? Allora leggi
Daniel Woodrell, Un gelido inverno

E guarda
Courtney Hunt – Frozen River
Lee Daniels – Precious

48093

Titolo originale Winter’s Bone
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 2010
Durata 100 min
Genere drammatico
Regia Debra Granik
Soggetto Daniel Woodrell
Sceneggiatura Debra Granik, Anne Rosellini
Fotografia Michael McDonough
Montaggio Affonso Gonçalves
Musiche Dickon Hinchliffe
Scenografia Mark White
Cast:Jennifer Lawrence, John Hawkes, Kevin Breznahan, Dale Dickey, Lauren Sweetser,Tate Taylor, Garret Dillahunt, Sheryl Lee, Shelley Waggener,William White, Ron ‘Stray Dog’ Hall, Ashlee Thompson, Cody Shiloh Brown, Isaiah Stone, Casey MacLaren, Ray Vaughan Jr., A. Schalk

Leggi tutto ►

David O. Russell

American Hustle

Usa, 2013
avatar

Postato da
il

Le persone credono a quello a cui vogliono credere

Irving Rosenfeld ha imparato a conoscere l’arte dell’inganno fin da piccolo, quando, per favorire gli affari della vetreria di famiglia, si divertiva a sfondare le vetrine dei negozi della sua città per dare lavoro al padre. Col tempo ha avviato una propria attività perfettamente legale, che in realtà è una copertura per una truffa ben più redditizia: insieme all’amante Sydney Prosser finge di poter rimediare prestiti per clienti tanto disperati da pagare loro una somma non rimborsabile per l’incarico. Colti sul fatto, vengono costretti da Richie DiMaso, psicotico agente dell’FBI, a prendere parte a un’operazione dei servizi segreti per incastrare politici corrotti. Da qui in poi si svilupperà un intreccio intricato e caracollante, che vedrà entrare in scena Rosalyn, moglie di Irving e scheggia impazzita del film, e il sindaco Carmine Polito, uomo apparentemente tutto d’un pezzo che, come ogni altro qui dentro, svelerà più di un lato oscuro.
La nuova opera di David O.Russell prende le mosse da fatti realmente accaduti e li rielabora ampiamente per dar vita alla consueta girandola di eventi imprevedibili e imprevedibili personaggi, vero fulcro del lavoro del regista: la trama cammina e rotola, corre e inciampa, soprattutto sul finale, quando tutto pare risolversi fin troppo in fretta rispetto alle premesse e lo spettatore sarebbe pronto ad attendersi altro ancora. A far la differenza è una strepitosa galleria di caratteri strambi e infiammabili, interpretati alla perfezione da un cast che, oltre a un Christian Bale splendidamente fuori forma e a un Bradley Cooper di nuovo tendente al bipolare e agghindato con bigodini, vanta un’elegantissima Amy Adams e la solita, incontenibile Jennifer Lawrence.
Tra scene realmente esilaranti e un sorriso amaro rivolto a un decennio di lustrini e promesse ormai al tramonto, American Hustle è intrattenimento di qualità purissima e, insieme, riflessione agrodolce e partecipe sulle maschere che ogni giorno scegliamo d’indossare finché non incontriamo qualcuno che ci permetta di essere noi stessi.

Ti è piaciuto questo film? Allora guarda anche
Il lato positivo – David O. Russell
The Fighter – David O. Russell

…e ascolta anche
Good Times Bad Times – Led Zeppelin
Live And Let Die – Paul McCartney & Wings
Jeep’s Blues – Duke Ellington
Goodbye Yellow Brick Road – Elton John

American Hustle

Regia: David O.Russell
Sceneggiatura: David O.Russell, Eric Warren Singer
Fotografia: Linus Sandgren
Musiche: Danny Elfman
Durata: 138′

Interpreti e personaggi
Christian Bale: Irving Rosenfeld
Bradley Cooper: Richie DiMaso
Amy Adams: Sydney Prosser
Jeremy Renner: Carmine Polito
Jennifer Lawrence: Rosalyn Rosenfeld

Leggi tutto ►