Archivio tag: joss whedon

Zack Snyder

Justice League

2017, Warner Bros.
avatar

Postato da
il

- Dobbiamo essere pronti! Tu, io, gli altri! C’è un attacco in arrivo da molto lontano!
- Non è in arrivo Bruce… è già qui!

La storia riprende dove l’avevamo lasciata con Batman vs Superman Dawn of Justice: dopo la morte di quest’ultimo, Batman decide di raggruppare alcuni supereroi per difendere la Terra da un nemico antico ed ancestrale, intenzionato a recuperare le tre scatole madri.
Per chi è abituato a combattere da solo non è sempre facile unirsi ad altri in battaglia, ma Batman, Wonder Woman, Flash Aquaman e Cyborg, seppur con qualche difficoltà iniziale a trovare un accordo, decidono comunque di unire le loro forze e fondano così la Lega della Giustizia, ma nonostante la loro collaborazione il nemico è troppo forte, per batterlo servirebbe la forza del supereroe più potente del mondo.

La trama del film è abbastanza semplice, ma scorrevole, i protagonisti sono ben caratterizzati, anche se per la maggior parte sono tra i personaggi più carismatici  e noti della DC.
Degna di nota la colonna sonora.

Ti è piaciuto questo film?
Allora guarda anche:
Batman vs Superman: Dawn of Justice 
Wonder Woman

E leggi anche:
Leigh Bardugo, Wonder Woman Warbringer

E ascolta anche:
Sigrid, Everybody knows
Gary Clarke Jr. and Junkie XL, Come Together

poster_campaign_online_justiceleague-665x1024-699x1076

Scheda film:
Lingua originale:inglese
Paese di produzione:Stati Uniti d’America
Anno: 2017
Durata: 120 min
Genere:azione, fantascienza, fantastico, avventura
Regia: Zack Snyder
Soggetto:Gardner Fox (fumetto)
Zack Snyder e Chris Terrio (soggetto)
Sceneggiatura: Chris Terrio, Joss Whedon[2]
Produttore: Deborah Snyder, Geoff Johns, Jon Berg, Charles Roven
Distribuzione (Italia) Warner Bros. Pictures
Fotografia: Fabian Wagner
Effetti speciali Mark Holt, John ‘D.J.’ Des Jardin, Keith Miller, Thomas Proctor
Musiche: Danny Elfman
Scenografia: Patrick Tatopoulos
Costumi: Michael Wilkinson
Trucco: Karen Cohen, Lee Green

Interpreti e personaggi:
Ben Affleck: Bruce Wayne / Batman
Henry Cavill: Clark Kent / Superman / Kal-El
Gal Gadot: Diana Prince / Wonder Woman
Ezra Miller: Barry Allen / Flash
Jason Momoa: Arthur Curry / Aquaman
Ray Fisher: Victor Stone / Cyborg
Ciarán Hinds: Steppenwolf
Amy Adams: Lois Lane
Jeremy Irons: Alfred Pennyworth
Diane Lane: Martha Kent
J. K. Simmons: Comm. James Gordon
Connie Nielsen: Regina Hippolyta
Robin Wright: Generale Antiope

Leggi tutto ►

Guillermo del Toro

Pacific Rim

Usa, 2013
avatar

Postato da
il

Ci sono cose che non puoi combattere – cause di forza maggiore. Vedi un uragano in arrivo, ti levi di mezzo. Ma quando sei in uno Jaeger puoi finalmente combattere l’uragano. Puoi vincere.

Nel 2013, da un portale dimensionale in fondo all’Oceano Pacifico, iniziano ad emergere gigantesche creature aliene, i kaiju, che portano terrore e distruzione in tutto il pianeta.
I Paesi di tutto il mondo decidono di combatterli con gli jaegers, enormi mecha guidati ciascuno da due piloti, connessi tra loro attraverso un ponte neurale.
Dopo un’iniziale vittoria degli umani, nuovi kaiju compaiono, sempre più grandi e devastanti, e il progetto jaeger viene spazzato via da drammatiche sconfitte.
Mentre i governi si concentrano sulla costruzione di un muro difensivo, il comandante Stacker Pentecost raduna i quattro robot rimasti e richiama in servizio Raleigh Becket, ritiratosi dalla battaglia dopo aver assistito impotente alla morte del fratello: insieme a loro, una squadra di piloti e scienziati tenterà l’impossibile per porre fine all’orrore.
Pacific Rim è un atto d’amore a Godzilla e a Ishiro Honda, ai robot di Go Nagai e al monster master Ray Harryhausen; un’esperienza cinematografica dall’impatto fisico terrificante, in cui i combattimenti tra robot e mostri danno davvero l’idea di quelle proporzioni titaniche, ma che non si limita a botte e clangori: ai personaggi ci si affeziona subito, sia ai protagonisti (monumentale Idris Elba nella parte di Pentecost) che ai comprimari (la coppia di scienziati nerd, un sempre pirotecnico Ron Perlman).
L’ambientazione spesso notturna, poi, è quella di un mondo ben oltre l’orlo del precipizio, e l’interno degli jaegers somiglia al ventre di un vecchio sottomarino, arrugginito e pericolante, a dare la sensazione che all’uomo non resti poi molto da giocarsi.
E siccome Guillermo del Toro è sempre lui, non possiamo dimenticare quelle scene bellissime dalla memoria di Mako che svelano, sotto la corazza sferragliante, il gran cuore romantico di Pacific Rim.
 
Ti è piaciuto questo film? Allora guarda anche
Godzilla – Ishiro Honda
Il labirinto del fauno – Guillermo del Toro
Hellboy – Guillermo del Toro
The Avengers – Joss Whedon
 
…e leggi anche
Mazinga Z – Go Nagai
Un polpo alla gola – ZeroCalcare
 
Locandina di Pacific Rim, film di Guillermo del Toro
Regia: Guillermo del Toro
Soggetto: Travis Beacham
Sceneggiatura: Travis Beacham, Guillermo del Toro
Fotografia: Guillermo Navarro
Musiche: Ramin Djawadi
 
Interpreti e personaggi
Charlie Hunnam: Raleigh Becket
Idris Elba: Stacker Pentecost
Rinko Kikuchi: Mako Mori
Charlie Day: Newton Geizler
Ron Perlman: Hannibal Chau
Robert Kazinsky: Chuck Hansen
Max Martini: Herc Hansen
Burn Gorman: Hermann Gottlieb

Leggi tutto ►