Archivio tag: library

Morgan Library & Museum

avatar

Postato da
il

La Morgan Library & Museum è una biblioteca – museo situata nel cuore di Manhattan, piccolo gioiellino culturale della Grande Mela.

Nata dalla collezione privata del banchiere J. P. Morgan, è stata convertita in istituzione pubblica nel 1924 dal figlio. L’edificio, costruito appositamente per conservare la collezione nel 1902, ha subito diversi interventi successivi, tra i quali un progetto di ampliamento diretto dall’architetto Renzo Piano, conclusosi nel 2006.

La collezione comprende oltre al patrimonio librario, a stampa e manoscritto, oggetti d’arte, dipinti e più di 20 mila opere su carta. I dipinti sono principalmente di scuola rinascimentale italiana e nordica, fra gli artisti troviamo H. Membling, P. Perugino, D. Tintoretto. L’oggettistica invece copre un arco temporale che va dal terzo millennio A.C. all’Ottocento.

Dopo la morte del fondatore la collezione è stata in parte venduta al Metropolitan Museum e al Wadsworth Atheneum di Hartford, città nativa di J.P. Morgan. Il patrimonio, come tutte le collezioni d’arte, è stato poi modificato e ampliato negli anni seguenti.

La Morgan Library & Museum, ancora sconosciuta a gran parte dei turisti che visitano New York, vale sicuramente una visita, lasciatevi stupire dalle sue stanze e trasportare dall’aria di sapienza che si respira all’interno dell’edificio.

Per maggiori informazioni visita il sito.

Leggi tutto ►

New York Public Library

avatar

Postato da
il

La New York Public Library è il più grande sistema bibliotecario degli Stati Uniti, comprende 88 sedi distaccate e 4 centri di ricerca accademici. La NYPL è stata fondata alla fine dell’Ottocento unendo le precedenti biblioteche cittadine alla Tilden Foundation, la quale voleva creare una biblioteca accessibile a tutti. La NYPL venne inaugurata il 23 maggio 1916 e il mattino seguente vi furono dai 30.000 ai 50.000 visitatori.

La collezione è composta da libri cartacei, e-book, DVD, periodici e oggetti di valore inestimabile: fra questi c’è la lettera originale con cui Cristoforo Colombo annunciò la scoperta dell’America.

La sede centrale si trova nel cuore di New York, sulla 5th Avenue, accanto a Bryant Park. L’edificio è composto da quattro piani: al pian terreno  si trova il Children Center, sezione dedicata interamente ai bambini e che custodisce il peluche originale di Winnie the Pooh, appartenuto a Christopher Robin Milne, figlio del l’ideatore del fortunato disegno. Al primo piano troviamo più di 11.000 testate periodiche in più di venti lingue, una sezione dedicata alla religione ebraica e giudaica, fotografie, mappe e microfilm. Al secondo piano si trova la Jill Kupin Rose Gallery mentre il terzo piano ospita le sale di lettura e di consultazione.

La biblioteca comprende inoltre, tre aree di specializzazione: l’area danza, musica e teatro ospitata al Lincoln Center; l’area cultura dei neri situata al Schomburg Center ad Harlem e infine l’area affari e industria ospitata alla Science, Industry and Business Library a Midtown Manhattan.

Questo gigantesco sistema comprende più di 51milioni di beni, e viene visitato da più di 17 milioni di persone all’anno.

La sede centrale è visitabile gratuitamente tutti i giorni, per maggiori informazioni sugli orari visita il  sito.

Leggi tutto ►