Archivio tag: Mare di libri

Mare di Libri- 2019

avatar

Postato da
il

Il festival Mare di Libri non necessità ormai più di alcuna presentazione.

L’edizione 2019, che si terrà a Rimini dal 14 al 16 giugno, è introdotta dalla bellissima grafica di Alessandro Sanna (che sarà anche tra gli ospiti).

Il ricchissimo programma prevederà incontri con autori, laboratori, reading, dibattiti ma anche speed date con gli editor (che avranno dieci minuti per convincere i ragazzi a leggere due libri scelti dal proprio catalogo). Tra gli autori, tutti di altissimo livello, non può mancare il veterano Aidan Chambers, una vera istituzione, capace, in ogni situazione, di affascinare l’ascoltatore.

La giornata conclusiva vedrà anche la proclamazione del vincitore del Premio Mare di Libri per la migliore opera per adolescenti, scelta da un gruppo di dieci lettori forti tra una cinquina selezionata da un gruppo di esperti.

Leggi tutto ►

Mare di libri 2018

avatar

Postato da
il

Mare di Libri è il primo festival di letteratura in Italia dedicato unicamente agli adolescenti.
È una manifestazione all’insegna del divertimento culturale, un appuntamento annuale per tutti i ragazzi che amano i libri e la lettura e che hanno voglia di condividere le loro passioni con altri coetanei.
(maredilibri.it)

Il festival Mare di libri è un appuntamento unico per chi ama i libri e la lettura.

Nato da un’idea delle librarie della libreria Viale dei Ciliegi 17 di Rimini, prende ogni anno vita grazie ad un gruppo di ragazzi che si occupano al 100% dell’organizzazione.

Il programma dell’undicesima edizione, che si terrà a Rimini dal 15 al 17 giugno, è, come di consueto, ricchissimo: incontri con autori ed editori, laboratori, spettacoli. Non mancherà l’evento conclusivo del concorso Ciak, si legge!, dedicato ai giovani autori di booktrailer.

Ad aggiungere importanza all’edizione 2018, è la presentazione in anteprima del libro Ci piace leggere!, scritto dagli stessi volontari che si occupano del festival e nato con la “speranza di costruire un dialogo diretto che scardini ogni pregiudizio sui ragazzi e la lettura.”

In perfetto stile Mare di libri è l’organizzazione dell’omonimo premio letterario, ovviamente dedicato alla letteratura per adolescenti e nato “per offrire un’occasione di incontro tra le varie realtà del libro – scrittori, editori e lettori – in cui però siano questi ultimi a occupare la posizione di privilegio, a sedere in giuria e a scegliere il vincitore.”

Per l’edizione 2018, la cinquina finale dei libri in gara è composta da:

Buio di Patrick Bard
The Hate U Give di Angie Thomas
Io e te come un romanzo di Cath Crowley
La natura della grazia di William Kent Krueger
Tartarughe all’infinito di John Green

Per maggiori informazioni:
Sito del Festival
Facebook
Instagram
Twitter
Youtube

Leggi tutto ►

Ciak, si legge! 2018

avatar

Postato da
il

Arrivato alla sua ottava edizione, il concorso per la realizzazione di booktrailer Ciak, si legge! è uno degli appuntamenti fissi che accompagnano i ragazzi verso il festival Mare di Libri.

Ma cos’è un booktrailer? “È una breve presentazione video che promuove un libro, come un trailer cinematografico promuove un film. È pensato per invogliare il pubblico a leggere un particolare romanzo e in genere fornisce allo spettatore un assaggio della storia, senza dare troppi dettagli e soprattutto senza svelare il finale!” (da www.maredilibri.it/ciak-si-legge/)

Il concorso è destinato a ragazzi che frequentano scuole medie e superiori e ha la particolarità di permette ai partecipanti di lavorare su romanzi non ancora pubblicati.

I filmati dovranno essere inviati entro il 15 maggio e avere una durata massima di tre minuti.

Si possono trovare maggiori informazioni e si può consultare il regolamento del concorso sulla pagina ad esso dedicata.

Leggi tutto ►

Mare di libri- Festival dei ragazzi che leggono 2017

avatar

Postato da
il

Da questa settimana è disponibile il programma dell’edizione 2017 del Festival Mare di Libri!

Il Festival si terrà dal 16 al 18 giugno a Rimini.

Come in ogni edizione, sono tantissimi gli scrittori ospitati! Qui si possono trovare l’elenco completo e delle brevi schede biografiche di chi sarà presente.

Interamente organizzato e curato da un gruppo di ragazzi tra gli 11 e i 18 anni, Mare di libri è un appuntamento davvero imperdibile per chi ama la lettura.

Per saperne di più, segui il festival su:
Facebook
Twitter
Youtube
Anobii
Instagram

Vuoi conoscere alcuni dei libri scritti dagli artisti che parteciperanno a Mare di Libri? Ecco le nostre recensioni!

Kevin Brooks
Naked
Bunker Diary

Aidan Chambers
Ombre sulla sabbia
Breaktime
Siamo quello che leggiamo. Crescere tra lettura e letteratura

Fabio Geda
L’estate alla fine del secolo

Janne Teller
Immagina di essere in guerra

Licia Troisi
Pandora

Leggi tutto ►

Il Decalogo dei ragazzi che leggono

avatar

Postato da
il

La nuova edizione di “Mare di Libri. Festival dei ragazzi che leggono” si svolgerà a Rimini dal 17 al 19 giugno, trovate il nostro articolo al riguardo.

Mare di libri è una rassegna che nasce nel 2008 grazie alla presenza e al coordinamento di Alice Bigli e ha come aspetto caratterizzante il fatto di essere pensata e realizzata dai ragazzi stessi: un centinaio di volontari fra gli 11 e i 18 anni. Quest’anno i ragazzi hanno rilasciato un’importante intervista per il settimanale del Corriere della Sera, La Lettura di domenica 12 giugno dal titolo “Cari narratori così si scrivono i romanzi per noi ragazzi”. L’intervista elenca un vero e proprio decalogo fondamentale sulla scrittura per ragazzi. Siamo certi che vi ritroverete moltissimo in questi “comandamenti”.

1.    Non possono esserci argomenti tabù

I ragazzi non vogliono alcuna protezione! Il male, la diversità, la complessità sono fortissime attrattive che i ragazzi chiedono a gran voce.

2.      Sentimenti o morte: diteci la verità!

La fame di realtà e complessità è l’ingrediente per una storia ad alto gradimento. Ma è soprattutto la coerenza con questa verità che rende le storie uniche e incisive. Una vita senza sacrifici o battaglie senza sangue non sono credibili, quindi sono una noia mortale.

3.      Non fate la morale, ci arriviamo da soli

La morale non fa il libro e la lettura non deve insegnare per forza qualcosa. Abbandonare retaggi ottocenteschi, è un imperativo. Spetta al lettore comprendere il romanzo, e i ragazzi non vogliono essere sottovalutati in alcun modo, hanno troppe cose da dire!

 4.      Un finale positivo non è obbligatorio (anzi)

La morte e le delusioni bisogna imparare a viverle. Così come il distacco e l’amarezza di qualche fallimento. Nessuno è sempre contento, meglio farsene una ragione subito.

 5.      Anche la storia d’amore non è obbligatoria.

… non esistono ingredienti obbligatori, men che meno storie d’amore o trame troppo semplici.

6.      Sì piangere, ma niente tristezza.

Empatia è la parola d’ordine.

7.      La copertina deve essere coerente

Editori creativi? La copertina deve essere coerente con il contenuto. Basta crearle in serie!

8.      Libri troppo lunghi? No, solo libri noiosi.

I ragazzi non vogliono libri brevi, ma graffianti, intensi e incisivi. “C’è bisogno di tante pagine per descrivere un mondo diverso dal nostro”… giustamente.

9.      Non esistono trame rosa o azzurre

Non pensateci nemmeno di scrivere o consigliare libri diversificati per genere. Tutti leggono tutto, ma soprattutto si legge solo ciò che piace.

10.  Leggeremo i classici quando ci pare.

I classici non hanno età, vero. Ma le vacanze sono vacanze, e perché non alternare i classici con libri contemporanei? Curiosità e libertà sono sinonimi.

Potete consultare l’intervista integrale su La Lettura tramite la nostra biblioteca digitaleMedialibraryOnline.

Per tutte le info sul festival consulta il sito ufficiale.

Leggi tutto ►

Mare di libri- Festival dei ragazzi che leggono

avatar

Postato da
il

La prima volta che ho sentito parlare del festival, non ho compreso fino in fondo il ruolo che i giovani giocano nella sua ideazione e funzionamento. (…) Ma quando sono arrivato a Rimini, ad accogliermi in stazione c’era una ragazza che, mi ha raccontato, collabora con il festival da quando aveva dodici anni. In quel momento ho capito che ad attendermi c’era un’esperienza unica.
(James Lecesne)

Mare di libri è un festival speciale. Non solo è la prima ed unica rassegna italiana di questo tipo dedicata agli adolescenti, ma ha anche il pregio di essere pensato, fatto ed organizzato interamente dai ragazzi stessi.

Ogni anno, a Rimini, i giovani lettori vengono invitati dai loro coetanei coinvolti nella logistica del festival, a partecipare ad eventi, incontri con autori, spettacoli…

Mare di libri nasce da un’idea delle libraie della libreria Viale dei Ciliegi, 17 di Rimini ma, fin dalla prima edizione, è stato affidato completamente ad un gruppo di volontari, scelti tra i ragazzi delle scuole superiori e medie della zona.

L’edizione 2016 si terrà dal 17 al 19 giugno. Sul sito dedicato al festival è possibile trovare il programma completo.

Alla manifestazione sono legati il concorso dedicato ai booktrailer Ciak, si legge! e il Premio Mare di Libri (nel quale, una giuria di dieci grandi lettori tra i 14 e i 15 anni decreterà quale è stato il miglior libro per adolescenti pubblicato nel 2015).

Maggiori informazioni su:
Sito del Festival
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram

Leggi tutto ►

Ciak, si legge! e Booktrailer Film Festival

avatar

Postato da
il

Per gli appassionati di booktrailer si avvicinano due eventi imperdibili: la sesta edizione di Ciak, si legge! e la nona edizione del Booktrailer Film Festival.

Ciak, si legge!

Il concorso rientra tra le iniziative del festival Mare di libri- Festival dei ragazzi che leggono che si tiene a Rimini. L’edizione 2016 sarà dal 17 al 19 giugno.
Ciak, si legge! consente di realizzare un booktrailer su di un libro non ancora pubblicato! Nella pagina in cui viene spiegato come partecipare al concorso, si possono trovare le schede relative ai titoli scelti per il 2016, oltre al regolamento (che da anche alcune utili informazioni su come strutturare e realizzare il lavoro).
Per partecipare è necessario iscriversi entro il 20 febbraio (ma il booktrailer dovrà essere pronto per il 15 maggio).

Booktrailer Film Festival

Organizzato dal Liceo Scientifico Calini di Brescia, il Booktrailer Film Festival mette in gara filmati ispirati da libri scelti liberamente dai partecipanti, senza vincolo di tema o genere.
Il concorso assegna un premio della giuria al booktrailer selezionato da un gruppo costituito da esperti del mondo della scuola, della pubblicità e del cinema e un premio del pubblico al video che ha ricevuto il maggior numero di voti sui social network.
Sul sito del festival è possibile trovare una guida per la realizzazione di un buon booktrailer ed è disponibile il regolamento del concorso.
Per partecipare, è necessario iscriversi entro il 20 marzo.

Guarda i video delle edizioni passate sui canali Youtube di Mare di libri e di Booktrailer Film Festival!

Leggi tutto ►