Archivio tag: orgoglio e pregiudizio

Joe Wright

Orgoglio e pregiudizio

Gran Bretagna, USA, Francia, 2005
avatar

Postato da
il

Avrei potuto perdonare la sua vanità se non avesse mortificato la mia…

Quella tra Elizabeth Bennet e Mr. Darcy è una delle storie d’amore più note della letteratura mondiale.

Il romanzo, ambientato in Gran Bretagna alla fine del 1.700, ha come protagonista, appunto, Elizabeth, secondogenita di una famiglia benestante. I signori Bennet hanno cinque figlie e, a causa di unlascito vincolato, la loro fortuna e la proprietà in cui vivono sono destinate ad un lontano cugino, Mr. Collins.

Mrs. Bennet, donna vagamente volgare e inopportuna, ha come solo scopo quello di assicurare alle figlie un futuro, trovando loro dei corteggiatori adeguati. Ma Elizabeth non è disposta a sottostare alla convenzione in base alla quale una ragazza con scarse risorse economiche debba accettare chiunque si offra di sposarla. Il suo desiderio è quello di passare la vita con qualcuno che ama davvero.

Nella ristretta cerchia di conoscenze in cui vivono i Bennet entrano i nuovi abitanti di un’importante tenuta della zona: Mr. Bingley e le sue sorelle, accompagnati dall’amico Mr. Darcy. Il loro arrivo da il via ad una serie di eventi destinati a cambiare per sempre la vita delle sorelle e che spingeranno Elizabeth a comprendere che spesso le azioni e il comportamento di chi incontriamo celano molto più di quanto siamo disposti ad ammettere. Perchè non sempre le nostre prime impressioni si rivelano veritiere.

Il più celebre romanzo scritto da Jane Austen trova, nella versione di Joe Wright, la sua resa cinematografica più fedele e coinvolgente.

Ti è piaciuto questo film? Allora guarda anche…
Becoming Jane- Julian Jarrold
Anna Karenina- Joe Wright
Bright star- Jane Campion
Jane Eyre- Cary Fukunaga

…e leggi anche…
Cime tempestose- Emily Bronte
Miss Charity- Marie-Aude Murail
Una voce dal lago- Jennifer Donnelly

orgoglio-e-pregiudizio

Regia: Joe Wright
Sceneggiatura: Deborah Moggach
Musiche: Dario Marianelli
Fotografia: Roman Osin
Durata: 121′

Interpreti e personaggi
Keira Knightley- Elizabeth Bennet
Rosamund Pike- Jane Bennet
Carey Mulligan- Kitty Bennet
Jena Malone- Lydia Bennet
Talulah Riley- Mary Bennet
Donald Sutherland- Mr. Bennet
Brenda Blethyn- Mrs. Bennet
Matthew Macfayden- Mr. Darcy

Leggi tutto ►

Neil Marshall

Doomsday – Il giorno del giudizio

2008, Gran Bretagna - USA - Sudafrica
avatar

Postato da
il

È cosi grossa la bugia… che possiamo fare qualsiasi cosa per cavarcela…

Se avete fame mangiate un pezzo del vostro amico!

Diciamolo: i film casinisti e dal ritmo elevato ci piacciono.
È il caso di Doomsday: non dice assolutamente bugie e mantiene tutto quello che promette. Azione, thriller, fantascienza e un pizzico di comic-horror creano una perfetta alchimia che intrattiene gli spettatori.
Ed è la prima cosa che dovrebbe fare una film, spesso lo si dimentica.
Inghilterra: la Scozia è divenuta terra di nessuno a causa un virus e viene isolata dal resto del paese per contenere il contagio. Trent’anni più tardi l’isolamento non è più completo e a Londra scoppiano focolai della malattia.
Eden Sinclair (nome azzeccatissimo e terribilmente british), soldato e immune al virus, viene mandata con la sua squadra oltre il Vallo di Adriano alla ricerca di una soluzione.
Ma troveranno …
Un film che è come immagini si diceva. E molto di più:
- è un richiamo ed un omaggio a tutti i film del genere che lo hanno preceduto (due su tutti: Mad Max e 1997: fuga da New York);
- è una riflessione sulla pochezza della classe politica, talvolta assolutamente non adeguata alla circostanze e fissata sulle proprie convinzioni;
- è un film che valorizza la prova attoriale generale e su tutti svetta Rhona Mitra nel ruolo della Sinclair. Fantastica, splendida, esplosiva. In una parola: perfetta.
Insomma, un incrocio di buoni sentimenti, eroismo, riflessioni intervallate da scene d’azione ben fatte e simpatici (dire gustosi suonerebbe male?) siparietti di cannibalismo.
Un film d’atmosfera e dannatamente godibile.

Ti è piaciuto questo film? Allora guarda anche:
La serie di Mad Max
1997: fuga da New York di John Carpenter
28 giorno di Danny Boyle

…e leggi anche …
Io sono leggenda – Richard Mateson
Orgoglio e pregiudizio e zombie di Jane Austen – Seth Grahame-Smith
Manuale per sopravvivere agli zombi – Max Brooks

… e ascolta anche …
Dog Eat Dog – Adam and The Ants
Two Tribes (Carnage Mix) – Frankie Goes to Hollywood
Prodigy – Firestarter
Exodus – Tyler Bates

doom

 

Regia : Neil Marshall
Sceneggiatura : Neil Marshall
Fotografia : Sam McCurdy
Musica : Tyler Bates
Durata: 105′

Interpreti e personaggi principali
Rhona Mitra : Eden Sinclair
Bob Hoskins : Bill Nelson
Adrian Lester : Norton
Alexander Siddig : John Hatcher
David O’Hara : Michael Canaris
Malcolm McDowell : Kane

Leggi tutto ►

Cary Fukunaga

Jane Eyre

Gran Bretagna, 2011
avatar

Postato da
il

Il pensiero di lui era ancora con me. Perché il mio amore non era una nebbia che il sole poteva dissipare, né un’impronta sulla sabbia che le tempeste potevano cancellare.

La storia di Jane Eyre è stata raccontata da Charlotte Bronte in uno tra i più noti romanzi della letteratura inglese. Il regista Cary Fukunaga ne realizza una versione estremamente fedele e ben riuscita. La storia raccontata è quella dell’orfana Jane che, alla morte dei genitori, viene affidata ad una zia, convinta di doverla crescere senza che conosca alcun tipo di affetto. Nonostante questo, Jane affronta la dura vita a cui è destinata senza perdere il suo spirito indipendente e la capacità di amare.

Ti è piaciuto questo film? allora guarda anche…
Bright star- Jane Campion
Orgoglio e pregiudizio- Joe Wright

…e leggi anche
Cime tempestose- Emily Bronte
Il giardino segreto- Franches H. Burnett

Layout 1

Regia: Cary Fukunaga
Sceneggiatura: Moira Buffini
Musiche: Dario Marianelli
Durata: 120′

Interpreti e personaggi
Mia Wasikowska: Jane Eyre
Michael Fassbender: Edward Rochester
Sally Hawkins: Mrs. Reed
Judi Dench: Mrs. Fairfax

Leggi tutto ►

Jane Campion

Bright star

Gran Bretagna, Australia, Francia, 2009
avatar

Postato da
il

Un poeta non è affatto poetico. È la cosa meno poetica nell’esistenza. Non ha alcuna identità. Occupa in continuazione il corpo di un altro: il sole, la luna.

 
Nessuno crede nei sentimenti che uniscono Fanny Brawne e John Keats. Lui è un giovane poeta ancora poco apprezzato, lei una ragazza che cerca indipendenza e affermazione confezionando estrosi abiti. Ma il loro è uno di quegli amori totalizzanti che né le convenzioni sociali né la ragione possono fermare. Il destino di John Keats è però segnato dalla malattia che lo porterà ad una precoce morte. Un film da vedere fino alla fine dei titoli di coda, con i versi del poeta raccontati come fossero la sua ultima dichiarazione d’amore per la ragazza che, per il resto della sua vita, non è mai riuscita a dimenticarlo.
 
Ti è piaciuto questo film? Allora leggi anche…
Le poesie di John Keats
Orgoglio e pregiudizio- Jane Austen
 
…e guarda anche
Becoming Jane- Julian Jarrold
Lezioni di piano- Jane Campion
 

Locandina del film "Bright star" di Jane Campion

Regia: Jane Campion
Sceneggiatura: Jane Campion
Musiche:Mark Bradshaw
Durata: 119′

 

Interpreti e personaggi principali:
Abbie Cornish: Fanny Brawne
Ben Whishaw: John Keats
Paul Schneider: Mr. Brown

Leggi tutto ►