Archivio tag: Regina

Alan Bennett

La sovrana lettrice

Adelphi, 2007, 95 pg
avatar

Postato da
il

«Jean Genet,» ripeté premurosa la regina «vous le connaissez?».
«Bien sûr» disse il presidente.
«Il nous intéresse» ribadì Sua Maestà.
«Vraiment?». Il presidente posò il cucchiaio.
Lo attendeva una lunga serata.

«La regina ha un leggero raffreddore» fu la notizia ufficiale comunicata alla nazione.
Non lo sapeva nemmeno Sua Maestà, ma quello fu il primo di una serie di compromessi, non sempre di poco conto, che la lettura avrebbe comportato.

… libri … quegl’ambigui e strani oggetti …
… leggere … quella cosa lì, insomma, che annoia soltanto a sentirne parlare …
Anche Elisabetta II del Regno Unito la pensava così.
D’altra parte, quando si è rappresentanti di una delle monarchie più longeve al mondo, non si deve e non si ha il tempo di occuparsi di frivolezze come la lettura.
Tuttavia, un fortunoso e banale accadimento dalle infinite conseguenze, fa incontrare la regina e un libro, poi un altro e un altro e … Il caso ha deciso e, come dice la sovrana divenuta lettrice, “siamo tutti soggetti al destino“.
Come comportarsi? Insomma, leggere fa sentire Sua Maestà come mai si era sentita, come se trasgredisse tutto quello che le era stato insegnato -”aver passato la vita ad essere irreprensibile non ci sembra un gran vanto“- ma non per questo si sente ribelle: semplicemente la lettura la fa sentire più libera.
Questa perla di neanche cento pagine surclassa qualsiasi saggio “sui modi, tempi e significati del leggere”: Alan Bennett diverte, gioca con l’ironia delle parole, fra battute e aforismi geniali (un sense of humour che più britannico di così non ce n’é) crea una vicenda che mai potrebbe rivelarsi vera, ovvero che potrebbe essere benissimo già avvenuta o presentarsi in un futuro non troppo lontano.
Oh! Non dimentichiamo il finale.
Un grande, bellissimo, inusitato e spiazzante finale.

Ti è piaciuto questo libro? Allora leggi anche…
Una visita guidata – Alan Bennett
Elisabetta, l’ultima regina – Vittorio Sabadin
Grandi regine – Roberto Piumini

… e ascolta anche
Sex Pistols – God Save The Queen
Queen – God Save The Queen
La sovrana lettrice – Alan Bennett (letto da Paola Cortellesi)

… e guarda anche
The Queen – Stephen Frears
La Regina Elisabetta II dipinta da Andy Warhol e Lucian Freud

Leggi tutto ►

Mark Andrews

Ribelle – The Brave

USA, 2012
avatar

Postato da
il

Il nostro destino vive in noi, bisogna soltanto avere il coraggio di vederlo!

Miglior film d’animazione dell’anno 2013, Ribelle, è la storia della principessa Merida coraggiosa arciera dai graziosi capelli arancioni, figlia del Re Fergus e della Regina Elinor.
Una sera Merida viene informata dalla madre che i tre capi dei clan che suo padre governa presenteranno ciascuno il loro primogenito e uno di loro potrà fidanzarsi con lei.
La principessa Merida, determinata a trovare la sua strada, si oppone a una tradizione secolare scatenando il caos e la furia del regno.
Il desiderio di libertà la porta ad affidarsi ad una strega la quale con una terribile maledizione trasforma la regina Elinor in un’orsa.
In realtà la strega è buona infatti darà a Merida due giorni di tempo per spezzare l’incantesimo e far tornare sua madre alla forma umana.
Determinata a salvare la madre e il suo regno, Merida riuscirà a scoprire il significato del vero coraggio e, attraverso questo percorso, anche a ritrovare se stessa.

Ti è piaciuto questo film? Allora vedi anche
Il Castello nel cielo – Hayao Miyazaki

Locandina Ribelle

Regia: Mark Andrews
Sceneggiatura: Brenda Chapman
Musiche: Patrick Doyle
Durata: 93′

Leggi tutto ►