Archivio tag: ricordi di un vicolo cieco

Kawakami Hiromi

Le donne del signor Nakano

Einaudi 2014, 228 p.
avatar

Postato da
il

Quando arriviamo alla stazione Takeo stacca la sua mano dalla mia e mi dice: – Ci vediamo – . Rimango a guardarlo fino a quando supera i tornelli, ma non si volta indietro nemmeno una volta.

In un quartiere periferico di Tokyo si trova uno strano negozio che vende oggetti usati: vestiti, stoviglie, arredi di altre vite che si offrono a nuovi proprietari. Dirige la bottega il signor Nakano, un uomo minuto, vestito sempre nello stesso modo e sempre impegnato in qualche avventura sentimentale. Aiutano il proprietario due ragazzi: il taciturno Takeo e la graziosa Hitomi, ultima arruolata nella bizzarra truppa. E proprio Hitomi descrive le vicende e le figure che ruotano intorno a questo microcosmo: il rapporto fra Nakano e la sognante sorella Masayo, i clienti che si aggirano nei locali e il legame indefinibile che si crea fra Hitomi stessa e Takeo. Di fatto non succede niente di speciale, si tratta di vite comuni, ma Hiromi Kawakami le descrive con una grazia e un’ironia così sottili, da fare amare immediatamente i personaggi e i luoghi in cui si dipana il racconto. Delicatezza e malinconia pervadono una storia dal sapore inconfondibilmente giapponese.

Ti è piaciuto?
Allora leggi anche…
La cartella del professore – Kawakami Hiromi
Ricordi di un vicolo cieco – Banana Yoshimoto
Tokyo blues – Norwegian Wood – Murakami Haruki
Hotel Iris – Ogawa Yoko

… e guarda anche
Lost in Translation – Sofia Coppola

… e ascolta anche
Asadoya Yunta – Sakamoto Ryuichi

Leggi tutto ►