Archivio tag: saggistica

Guido Tonelli

Cercare mondi

2017, Rizzoli, 169 p.
avatar

Postato da
il

La ricerca scientifica più avanzata ci fornisce oggi un racconto meraviglioso delle nostre origini. E’ la storia più completa e convincente che siamo riusciti a mettere assieme; è coerente con tutto quello che abbiamo osservato finora e ci costringe ad avventurarci in territori nei quali la mente rischia di perdersi, ma contiene visioni capaci di togliere il respiro.

Come ha avuto inizio l’universo, così come lo conosciamo? Quali sono stati gli eventi che hanno portato a ciò che per noi oggi è la realtà?

Il titolo del libro di Guido Tonelli non potrebbe essere più adeguato: i mondi che cerchiamo sono svelati tanto nell’incredibilmente piccolo quanto nelle infinite vastità dello spazio ma riguardano anche ciò che conosciamo del nostro passato e quella che pensiamo potrà essere la fine dell’universo.

Il racconto del nostro mondo nasce anche dalle storie di chi, ogni giorno, porta avanti la ricerca scientifica grazie alla propria capacità di intuire e analizzare, di accettare i fallimenti e non adagiarsi sui successi.

Tutto questo raccontato da Tonelli con una grande abilità letteraria, con la capacità di permetterci di vedere la collisione tra due buchi neri come nel miglior film di fantascienza o di farci sorridere con i suoi ricordi su colleghi e esperienze passate.

L’immaginario è un nutrimento illimitato che consente infiniti collegamenti. Ci permette di visitare posti in cui non siamo mai stati, attraversare vallate piene di selvaggina o immaginare strumenti che ancora nessuno ha realizzato. Il racconto delle origini riempie il vuoto della quotidianità e ci fornisce i mezzi necessari per attraversare mondi sconosciuti e pericolosi.

Ti è piaciuto questo libro? Allora leggi anche…
Sette brevi lezioni di fisica- Carlo Rovelli
La chiave segreta per l’Universo- Lucy e Stephen Hawking
Il gioco di Ender- Orson Scott Card
Il ragazzo dei mondi infiniti- Neil Gaiman e Michael Reaves

…e guarda anche…
La teoria del tutto- James Marsh
The imitation game- Morten Tyldum
Another Earth- Mike Cahill
Star Trek- J. J. Abrams

Leggi tutto ►

Carlo Rovelli

Sette brevi lezioni di fisica

Adelphi, 2014, 88 p.
avatar

Postato da
il

Cosa siamo noi, in questo mondo sterminato e rutilante?
Non posso neppure immaginare di provare per davvero a rispondere a una tale domanda, in queste pagine semplici. E’ una domanda difficile. Nel grande quadro della scienza contemporanea ci sono molte cose che non capiamo, e una di quelle che capiamo meno siamo noi stessi.

Carlo Rovelli racconta la meraviglia di scoprire come funziona l’universo e l’infinito numero di enigmi su di esso ancora da risolvere.
Lo fa con la passione che solo chi ama ciò di cui sta parlando può avere.

Questo piccolo, prezioso libro non spiega complesse formule ma ci invita a stupirci della realtà.
Perché ogni nuova teoria può diventare una sfida ad approfondire e modificare la nostra percezione di ciò che ci circonda.

Ti è piaciuto questo libro? Allora leggi anche…

La fisica dei supereroi- James Kakalios
La teoria del tutto. Origine e destino dell’universo- Stephen Hawking

Leggi tutto ►

Aidan Chambers

Siamo quello che leggiamo. Crescere tra lettura e letteratura

Equilibri, 2011, 173 p.
avatar

Postato da
il

Chiunque si definisca un lettore potrà certamente contare su un certo numero di libri che in un determinato momento della vita gli ha ri-aperto gli occhi.

Che grandissima cosa, sono i libri! Ci accompagnano per tutta la vita, ci aiutano a crescere, ci danno risposte anche su noi stessi, ci fanno vivere e capire le esistenze di persone lontane da noi nel tempo e nello spazio.
Aidan Chambers, autore del volume, tesse un elogio appassionato di questa meravigliosa invenzione.
Da bambino con difficoltà di lettura, complici un libro regalatogli dalla nonna – il primo che riesce a leggere per intero – e la biblioteca scoperta grazie alla mediazione di un amico, diventa un grande lettore, un insegnante pieno di entusiasmo, uno scrittore e un promotore infaticabile della lettura e della letteratura.
Il testo, non semplicissimo, si articola in saggi che toccano vari argomenti. Si può scegliere di leggere i brani che più ci interessano, o seguire ogni pagina, magari con uno sforzo di concentrazione: ne saremo sicuramente ripagati. L’autore spiega come davvero i libri possano arricchire l’esistenza, migliorare le capacità di comprensione, affinare il linguaggio, sfidarci nelle nostre convinzioni e cambiarci in profondità.
E alla fine del testo, insieme a Chambers, potremo davvero dire che noi siamo quello che leggiamo.

Ti è piaciuto? Allora leggi anche
Come un romanzo – Daniel Pennac

Leggi tutto ►