Archivio tag: sandra bullock

Gary Ross

Ocean’s 8

USA, 2018
avatar

Postato da
il

Articolo di Laura Festari

John Frazier: E’ genetico? In famiglia siete tutti così?
Debbie Ocean: Decisamente.

Prendere una collana da centocinquanta milioni di dollari, una ladra molto molto arrabbiata, una motociclista che rivende vodka, una stilista in crisi, un’hacker amante del biliardo, una borseggiatrice, una ragazza che crea gioielli e una mamma.

Mettere tutto in un pentolone, aggiungere un po’ di scaltrezza, audacia, agilità e una spruzzata di ironia.

Aggiungere un pizzico di vendetta e eleganza quanto basta.

Da gustare in compagnia di amici e parenti.

Con un cast stellare, riprese mozzafiato e camei a regola d’arte il successo per l’ultimo film della serie Ocean’s è assicurato!

Ti è pianciuto? Allora guarda anche…
Now you see me. I maghi del crimine- Louis Leterrier
La serie degli Ocean’s- Steven Soderbergh
American Hustle- David O. Russell
Snatch. Lo strappo- Guy Ritchie

25311013_1529308870470985_4122520792902062952_o-432x640

Regia: Gary Ross
Sceneggiatura: Gary Ross, Olivia Milch
Fotografia: Eigil Bryld
Musiche: Daniel Pemberton
Durata: 110′

Interpreti e personaggi:
Sandra Bullock – Debbie Ocean
Cate Blanchett – Lou
Helena Bonham Carter – Rose
Anne Hathaway – Daphne Kluger
Rihanna – Nine Ball
Mindy Kaling – Amita
Sarah Paulson – Tammy
Awkwafina – Constance
Richard Armitage- Claude Becker
James Corden - John Frazier

Leggi tutto ►

Stephen Daldry

Molto forte incredibilmente vicino

Warner Bros, 2012
avatar

Postato da
il

Se il sole esplodesse, non ce ne accorgeremmo per otto minuti: il tempo che impiega la luce ad arrivare fino a noi. Per otto minuti, il mondo sarebbe ancora illuminato e sentiremmo ancora caldo. Era passato un anno dalla morte di mio padre e sentivo che i miei otto minuti con lui stavano per scadere.

 

Tutti abbiamo forse sognato di avere un un padre come Thomas Schell: attento, amorevole, affidabile. Un padre con cui giocare, imparare, scoprire il mondo.

Per Oskar – nove anni, solitario, intelligente, curioso – la figura paterna rappresenta quasi il tutto: è amico, complice, maestro.

La storia irrompe tuttavia nella sua vita, facendola deflagrare: Thomas lavora in una delle Torri Gemelle e l’11 Settembre 2001 si trova proprio lì, non ha scampo.
La morte del padre per il bambino è un’esplosione di dolore dirompente, che travolge il suo equilibrio già tanto precario.

Oskar cerca di metabolizzare il vuoto, aggrappandosi in modo disperato ad una lieve speranza: una chiave trovata in un armadio del papà lo conduce in un viaggio alla ricerca di un suo messaggio nascosto. Si dedica instancabilmente, maniacalmente, incessantemente alla soluzione dell’enigma. Sarà un viaggio dentro se stesso, verso gli altri, una prova di coraggio, un percorso di sofferenza e riscatto.

Il film è tratto dal bellissimo libro di Jonathan Safran Foer e ci regala personaggi di delicata, intensa drammaticità.
Gli attori protagonisti (Tom Hanks, Sandra Bullock, Max Von Sydow ed il giovane Thomas Horn) danno un’interpretazione magistrale.

Ti è piaciuto questo film? Allora vedi anche
11 Settembre 2001
Remember me – Allen Coulter
Era mio padre – Sam Mendes
La ricerca della felicità – Gabriele Muccino

e leggi anche
Molto forte incredibilmente vicino – Jonathan Safran Foer
Eccomi – Jonathan Safran Foer
Il cardellino – Donna Tartt
La strada – Cormac McCarthy

locandina molto forte

Regia : Stephen Daldry
Sceneggiatura : Eric Roth
Fotografia : Harris Savides
Durata: 129′

Interpreti e personaggi principali:
Tom Hanks – Thomas Schell Jr.
Sandra Bullock – mamma di Oskar
Thomas Horn – Oskar
Max von Sydow – Thomas Schell Sr.

Leggi tutto ►