Archivio tag: smashing pumpkins

Nothing

Guilty Of Everything

Relapse, 2014
avatar

Postato da
il

There’s gotta be a place
to escape from the rain
but I can’t find it

Ogni dettaglio, nell’esordio dei Nothing, è ricerca di senso, di una qualche redenzione; la necessità di trovare un motivo per andare avanti nonostante tutto. Lo dicono le parole di Domenic Palermo, cronache da una vita difficile, e un impatto sonoro impressionante, shoegaze/metal che stordisce e in concerto assume i tratti dell’incubo; lo dice quella splendida frase posta in calce al booklet: “A tutte le cose che abbiamo mai odiato. A tutte le cose che abbiamo mai amato. Grazie per aver reso tutto questo possibile”.
A partire dalla carezzevole intro di Hymn To The Pillory (uno dei brani più emozionanti dell’anno), siamo presi per mano e condotti nell’abisso di una psiche sofferente, attraverso le sventagliate indie-punk di Bent Nail e Get Well, l’epica sognante di Endlessly, Somersault e della title-track e l’assordante muro di suono di B&E. Le chitarre sovrastano ogni cosa e rendono la voce un soffio inintelligibile, quasi che le parole di Palermo fossero il sussurro di un uomo solo in una stanza priva di luce.
Di un nero drammatico e luccicante, Guilty Of Everything non inventa nulla di nuovo, ma sa farsi amare per una sequenza di canzoni splendide e un’intensità fuori dal comune, teso alla ricerca della catarsi attraverso un rumore che fa male.

Ti è piaciuto questo album? Allora ascolta anche
Slowdive – Slowdive
Only Shallow – My Bloody Valentine
Conqueror – Jesu
Dream House – Deafheaven
Mayonaise – Smashing Pumpkins

Scaricatelo gratis e legalmente da MediaLibraryOnLine e, se non sapete di cosa stiamo parlando, correte nella biblioteca più vicina a casa vostra per scoprirlo.

Leggi tutto ►

Edgar Wright

Scott Pilgrim Vs. The World

Marc Platt Productions, Big Talk Films, Closed on Mondays Entertainment, 2010
avatar

Postato da
il

La vita da videogioco di Scott Pilgrim rotola arruffata e inciampa come le corde del suo basso fino a quando, a una festa, non gli capita d’incontrare l’amore della vita, Ramona Flowers. Peccato che Scott sia già impegnato con l’urlante Knives. E peccato che per raggiungere il suo sogno sia costretto ad affrontare lotte all’ultimo sangue con La Lega dei Sette Malvagi Ex della bella e tintissima Ramona. Un’impresa mica da ridere, se fra loro si nascondono gemelli terroristi del pentagramma, vegani poco pacifisti e produttori discografici senza scrupoli.
Scott Pilgrim Vs. The World : l’amore nerd ai tempi di Amazon.
 
Ti è piaciuto questo film? Allora guarda anche
L’Alba dei Morti Dementi – Edgar Wright
Super 8 – JJ Abrams
 
…e leggi anche
Scott Pilgrim – Bryan Lee O’Malley
 
…e ascolta anche
The Smashing Pumpkins – Today
Pavement – Cut Your Hair
 
Locandina di Scott Pilgrim Vs. the World, film di Edgar Wright
Regia: Edgar Wright
Soggetto: Bryan Lee O’Malley
Sceneggiatura: Edgar Wright, Michael Bacall
Musiche: Nigel Godrich
Fotografia: Bill Pope
Durata: 112′
 
Interpreti e personaggi
Michael Cera: Scott Pilgrim
Mary Elizabeth Winstead: Ramona Victoria Flowers
Kieran Culkin: Wallace Wells
Alison Pill: Kim Pine
Anna Kendrick: Stacey Pilgrim
Johnny Simmons: giovane Neil Nordegraf
Ellen Wong: Knives Chau

Leggi tutto ►