Archivio tag: sognando beckham

John Hay

Jimmy Grimble

Gran Bretagna - Francia, 2001
avatar

Postato da
il

Cosa ci può essere di meglio dello United?
Il Manchester City!

Se la magia non è negli scarpini… allora deve essere nei miei piedi.

Se hai battuto il Brasile del nord, il resto è una passeggiata.

La vita ci riserva molti periodi magici.
Uno di questi è quello fra i 10 e 15 anni: si scopre il mondo, si vuole far di tutto perché si è sicuri di poter fare di tutto. Anche Jimmy Grimble sa di poter dir la sua nel calcio (tra l’altro è tifosissimo del Manchester City, in una città votata ai divini del Manchester United), se non fosse per una specie di insicurezza cronica che lo attanaglia. O meglio: quando è in squadra sembra non saper come adoperare i piedi, quando è da solo gioca come un piccolo Van Basten.
Anche a scuola va così così, vittima del bullo di turno.
E un giorno, mentre sta cercando di sfuggire all’ennesima insensata bullaggine, si rifugia da una simpatica vecchietta che gli regala un paio di scarpini… diciamo così… piuttosto male in arnese, ma che lo fanno giocare come un navigato pallone d’oro.
È chiaro: questi scarpini hanno qualcosa di magico. O forse è solo Jimmy che crede più in sé stesso?
Una bella storia, ben costruita, dalla narrazione leggera e senza facile buonismo: riesce a mescolare la vita vera con qualche pizzico di magia ed una buona dose di humor inglese.

Ti è piaciuto questo film? Allora guarda anche
Gurinder Chadha – Sognando Beckham
Ken Loach – Il mio amico Eric
John Lynch – Best

… e leggi anche …
Peter Handke – Prima del calcio di rigore
Fabio Caressa – Gli angeli non vanno mai in fuorigioco. La favola del calcio raccontata a mio figlio
Eduardo Galeano – Splendori e miserie del gioco del calcio

… e ascolta anche …
Jimmy Grimble Soundtrack
Ligabue – Una vita da mediano
Francesco De Gregori – La leva calcistica del ’68
883 – La dura legge del gol

jimmy_grimble

Regia : John Hay
Soggetto : Simon Mayle
Fotografia : John De Borman
Musica : Simon Boswell
Durata: 105’

Interpreti e personaggi principali:
Jimmy Grimble : Lewis McKenzie
Donna : Gina McKee
Johnny Two Dogs : Ben Miller
Eric Wirral : Robert Carlyle
Harry : Ray Winstone

Leggi tutto ►

Elephant Stone

Elephant stone

Hidden Pony/Reverberation Appreciation Society, 2013
avatar

Postato da
il

A setting sun is not an ending
A setting sun can be our light to get us right

Con il primo brano, “Setting Sun”, l’album prende il volo. Le chitarre elettriche si inseguono su un tappeto sonoro che riempie spazi e crea un sound pieno ed avvolgente: un lavoro di sperimentazione nell’ambito del pop-folk psichedelico, con frequenti richiami ad atmosfere indiane.
Il percorso di ricerca musicale si snoda tra differenti sonorità che richiamano i Pink Floyd e i Beatles.
Questo album è un prodotto pregiato e raffinato, che si modella sull’anima del leader, Rishi Dhir, soprattutto grazie al bell’amalgama di sitar e chitarra.

Ti è piaciuto questo album? Allora ascolta anche
Mustt Mustt – Nusrat Fateh Ali Khan

…leggi anche…
Il budda delle periferie  – Kureishi Hanif

…e guarda anche
Sognando Beckham – Gurinder Chadha

Leggi tutto ►

Sheba Karim

Puzzola

Rizzoli, 2010, 264 pag.
avatar

Postato da
il

E così mi alzo e comincia un altro anno. Un altro anno di esilio sociale, un altro anno di inadeguatezza, un altro anno non all’altezza dei successi di mia sorella Sonia, un altro anno di deisderio di essere qualcun’altra, in qualche altro posto. Chi diamine potrebbe mai sentirsi eccitato davanti a questa prospettiva?

Nina ha quindici anni, vive negli Stati Uniti ma è di orgini pakistane. Nina vive in costante conflitto con lo spietato tradizionalismo di genitori e parenti che la vorrebbero meno occidentale. Ma per quanto possa essere difficile essere la sola ragazza dalla pelle scura della sua scuola e la sola a dover rispettare le regole della cultura musulmana, Nina ama le sue origini e non vorrebbe avere una vita diversa. Le basta saper ridere di se stessa e delle piccole e grandi contraddizioni della sua famiglia. Puzzola è il primo libro della scrittrice Sheba Karim che con il suo stile ironico e delicato ci sa trasmettere ad ogni pagina il suo affetto per il personaggio di Nina.

Ti è piaciuto questo libro? Allora leggi anche…
10 cose che odio di me- Randa Abdel- Fattah

…e guarda anche
Sognando Beckham- Gurinder Chadha
East is east- Damien O’Donnell

Leggi tutto ►