Archivio tag: somalia

Giuseppe Catozzella

Non dirmi che hai paura

Feltrinelli, 2014, 236 pp.
avatar

Postato da
il

Ecco, la guerra, per esempio, mi ha portato via il mare. Però, in compenso, mi ha fatto venire voglia di correre. Perchè grande come il mare è la mia voglia di andare. La corsa è il mio mare.

Quando si vive in un Paese martoriato dalla guerra, soffocato dall’integralismo, imbruttito dalla miseria, il Viaggio diventa l’unica soluzione, la sola speranza di realizzare un grande sogno.

Samia vive a Mogadiscio. Fin da bambina mostra un talento innato per la corsa e si allena senza risparmiarsi tra le macerie della sua città, indossando il burqa, sfidando quotidianamente pericoli. Gode dell’appoggio incondizionato della sua famiglia, con la quale vive un rapporto di profonda unione e condivisione. Non rinuncia al proprio sogno nemmeno quando ogni cosa sembra precipitare. Decide di partire, di andar via dalla Somalia, verso un futuro costellato di riconoscimenti e serenità.

Questo libro, finalista al Premio Strega, racconta una storia vera, da scoprire pagina dopo pagina, vivendo in completa empatia con la protagonista, immedesimandosi progressivamente.

E alla fine, vi assicuro, guarderete al mondo, alle grandi migrazioni, ai fatti di cronaca con occhi diversi. E forse capirete, come è capitato a me, che dietro ad ogni viaggio c’è semplicemente l’aspirazione di un uomo (o di una donna) ad una vita migliore. Un desiderio del tutto legittimo che merita sempre il più profondo rispetto.

Ti è piaciuto questo libro? Allora leggi anche
Nuruddin Farah – Nodi

e vedi anche
Il caso Ilaria Alpi – Le verità parallele
Terraferma – Emanuele Crialese
Captain Phillips – Paul Greengrass

Leggi tutto ►

Paul Greengrass

Captain Phillips – Attacco in mare aperto

USA, 2013
avatar

Postato da
il

- Deve esserci un altro modo di vivere che fare il pescatore e rapire le persone
- Forse in America, Irish, forse in America…

Fedele alla migliore tradizione dei film d’azione statunitensi, “Captain Phillips” racconta un evento realmente accaduto nell’Aprile 2009, quando una nave mercantile americana, carica di aiuti umanitari destinati alla popolazione, viene attaccata al largo delle coste somale da un gruppo di pirati. In un’atmosfera di costante tensione, il capitano della nave gestisce con determinazione l’emergenza: l’obiettivo è proteggere l’equipaggio dai giovani pirati – in realtà pescatori disperati ed armati fino ai denti – in attesa dell’intervento militare. Seppur intriso del più classico spirito patriottico americano, il film riesce, grazie anche alla brillante interpretazione di Tom Hanks, a non divenire banale ed a testimoniare l’assurdità di un sistema globale basato su vergognosi squilibri tra paesi ricchi e Sud del mondo.

Ti è piaciuto questo film? Allora guarda anche United 93 – Paul Greengrass

e leggi anche Il dovere di un capitano – Richard Phillips

locandina captain phillips

Regia: Paul Greengrass
Sceneggiature: Bill Ray
Fotografia: Barry Ackoyd
Musiche:John Powell
Durata: 134′

Interpreti e personaggi:
Tom Hanks: Capitano Richard Phillips
Barkhad Abdi: Muse
Faysad Ahmed: Najee
Michael Chernus: Shane Murphy

Leggi tutto ►