Archivio tag: startup

Valerio Attanasio

Il tuttofare

Italia, 2018
avatar

Postato da
il

Se in passato l’avvocato era considerato parte di un’elite economica e sociale, oggi è un lavoro come un altro, sottopagato e decisamente inflazionato!

Antonio Bonocore si è da poco laureato in giurisprudenza e per avviarsi alla carriera forense accetta di svolgere praticantato presso lo studio dell’avvocato Salvatore Toti Bellastella, principe del foro romano e stimatissimo insegnante di Diritto Penale.

Antonio si è meritato questa opportunità, senza raccomandazioni, solo grazie alle proprie capacità.
Affiancare l’avvocato potrebbe costituire per lui un importante trampolino di lancio, un’esperienza formativa con radiosi sbocchi professionali.

In realtà il tirocinio – magramente retribuito – si rivela quanto di più degradante possa immaginarsi per un giovane brillante laureato. Antonio si trova nei fatti a fungere da cameriere, svolgendo per il Bellastella compiti che con la professione legale hanno ben poco a che fare: gli viene chiesto infatti di pensare alla spesa, di cucinare, di fare da autista, fino alla richiesta più pazzesca, che cambierà la sua vita.

Grazie alla straordinaria interpretazione di Sergio Castellitto nel ruolo dell’avvocato Bellastella (che riesce a renderci un personaggio esilarante ed insopportabile al tempo stesso), il film diverte in molte occasioni, ma offre al contempo uno sconfortante spaccato di realtà.

Ti è piaciuto questo film? Allora guarda anche
Tutta la vita davanti – Paolo Virzì
Startup – Alessandro D’Alatri

locandina-tuttofare

Regia: Valerio Attanasio
Durata: 96′

Personaggi ed interpreti:
Avvocato Salvatore Toti Bellastella – Sergio Castellitto
Antonio Bonocore – Guglielmo Poggi
Titti Mandorlini – Elena Sofia Ricci

Leggi tutto ►

Alessandro D'Alatri

The Startup

01 Distribution, 2017
avatar

Postato da
il

Egomnia sarà il motore di ricerca che vi porterà dove meritate di arrivare

“StartUp” racconta la storia di Matteo Achilli, giovane romano fondatore nel 2012 di Egomnia, social network specializzato in selezione e valutazione del personale, startup di grande successo.
All’indomani della maturità, Matteo si trova di fronte ad una importante scelta, in grado di condizionare il suo futuro. La sua domanda di ammissione alla prestigiosa Università Bocconi, infatti, è stata accolta.
Tutti – la sua famiglia in primis – danno per scontato che partirà per Milano. Lui preferirebbe continuare a vivere a Roma, proseguendo nell’attività di nuoto agonistico, che gli dà soddisfazioni.
Il suo sogno di successo sportivo naufraga però ben presto: l’allenatore lo esclude dalla squadra, preferendogli un atleta meno abile, ma raccomandato, il figlio di uno degli sponsor.
L’ennesima prova per Matteo che nella vita non è il merito ad essere premiato e che le opportunità vengono offerte ai privilegiati, non ai capaci.
Proprio mentre sta metabolizzando il significato di questa sconfitta, Matteo elabora l’idea per la creazione del social network “Egomnia”. Fortemente sostenuto dal padre e dalla fidanzata, decide con caparbietà di realizzare questo suo progetto.
In una parabola dal ritmo incalzante, si troverà a frequentare ambienti nuovi, lontani dalle proprie radici, stimolanti, ma anche potenzialmente autodistruttivi. Matteo farà i conti con la smania di successo, rischiando di perdere di vista l’obiettivo.
Non è importante quanto il film sia fedele alla realtà (da più parti ne è stata messa in dubbio la rispondenza ai fatti). Ciò che importa è il messaggio che il regista vuole veicolare e che traspare in modo diretto durante la visione: con una buona idea, sufficiente determinazione e fiducia in se stessi si possono realizzare anche i sogni più ambiziosi.

Ti è piaciuto questo film?
Allora vedi anche Social network – David Fincher
Steve Jobs – Danny Boyle
e leggi anche
The StartUp – Matteo Achilli

startup

Durata: 97′
Regia: Alessandro D’Alatri
Sceneggiatura: Alessandro D’Alatri

Personaggi ed interpreti:
Matteo Achilli – Andrea Arcangeli
Emma – Paola Calliari
Armando – Massimiliano Gallo

Leggi tutto ►